Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 255 visitatori e nessun utente online

dpi mediciTORREMAGGIORE Il Comitato Salute Alto Tavoliere della Puglia ha inviato in data 25 ottobre 2020 una pec alla Direzione Generale dell’ASL FG, ed in copia conoscenza a Comune di Torremaggiore e Regione Puglia avente come oggetto un sollecito formale per dotare i medici di medicina generale della città di Torremaggiore e dell’intero Alto Tavoliere pugliese dei D.P.I. ( Dispositivi di Protezione Individuale) per poter operare in modalità sicura. ” Riteniamo bizzarro che ad oggi non ci sia stata una programmazione sistemica e mirata finalizzata ad assicurare uno standard di tutela della salute dei MMG ( Medici di Medicina Generale) e della relativa utenza PRIMA della campagna vaccinale anti-influenzale. La categoria ha già pagato un prezzo molto alto nella prima ondata di Covid-19 e riteniamo indispensabile cambiare rotta per evitare episodi spiacevoli ma ampiamente prevedibili. Già in data 12/10/2020 la Sezione Provinciale di Foggia della F.I.M.M.G aveva richiesto info operative per questa tematica ma ad oggi non si è mosso nulla. E questo non è accettabile per poter fronteggiare l’emergenza Coronavirus Covid-19 in modalità sicura. Richiediamo maggiore attenzione su questo tema ed una celerità di esecuzione degna di questo nome”. E’ quanto ha affermato il Presidente civico Michele Antonucci a nome dell’intero direttivo.

COMITATO PERMANENTE
PER LA SALVAGUARDIA DELLA SALUTE DEI CITTADINI
DELL'ALTO TAVOLIERE DELLA PUGLIA