Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 174 visitatori e nessun utente online

orsara
Pavimentazione con basolato in pietra lavica, interventi su due fontane monumentali

ORSARA DI PUGLIA Corso della Vittoria, a Orsara di Puglia, avrà una nuova pavimentazione, quella vecchia sarà sostituita da basolato in pietra lavica più resistente e in grado di stabilire una migliore continuità e uniformità sia con le tipologie che caratterizzano la parte alta della stessa arteria e Corso Vittorio Emanuele. I lavori cominceranno lunedì 15 marzo. In questa opera di riqualificazione, che riguarderà anche la Fontana dell’Angelo e quella di piazza San Pietro, saranno utilizzati 359.585 euro rinvenienti dall’accordo di compensazione ambientale sottoscritto con la società Margherita. “Il tratto interessato dai lavori”, ha spiegato il sindaco Tommaso Lecce, “è quello compreso tra l’incrocio con via XX Settembre e via Borgo Nuovo. Saranno sistemate e riqualificate anche le aree adiacenti”. Da lunedì 15 marzo, il tratto interessato dai lavori di ripavimentazione sarà chiuso al transito. In prossimità del cantiere, inoltre, divieti di sosta e di fermata permetteranno a tecnici e operai di lavorare senza intralci. Saranno invece garantiti i percorsi pedonali lungo tutta la zona interessata. Corso della Vittoria è una delle vie principali di Orsara di Puglia. E’ la via lungo la quale si trovano bar, locali della ristorazione, esercizi commerciali di ogni tipo. Essa, inoltre, conduce alla Chiesa Valdese e alla Chiesa di San Nicola, fino a trovare sbocco in Piazza Municipio, laddove sorgeva l’antico palazzo municipale di Orsara di Puglia. “I lavori per la ripavimentazione e la riqualificazione del principale asse viario del nostro centro storico, che cominceranno lunedì, assicureranno a Corso della Vittoria un aspetto e una percorribilità migliori. Un aspetto importante riguarda anche la sicurezza dei pedoni, poiché in diversi punti la vecchia pavimentazione cominciava a presentare criticità. L’intervento sarà importante anche dal punto di vista dell’arredo urbano e dell’aspetto complessivo di una delle zone più importanti del paese. Anche la Fontana dell’Angelo e quella di Piazza San Pietro saranno oggetto di un intervento di riqualificazione”.