Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 228 visitatori e nessun utente online

manfredoniaPorto Alti Fondali Manfredonia. Campo: "Il progetto di riqualificazione della struttura accolto favorevolmente dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici. La Regione pronta a investire 120milioni di euro"
Dichiarazione del presidente della V Commissione - Ambiente, Paolo Campo

Un primo passo verso la riqualificazione del Porto Alti Fondali di Manfredonia con l'espressione del parere favorevole del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici al progetto della Regione che prevede l'investimento di 120milioni di euro.
L'intervento è parte della strategia di ripresa e resilienza elaborata in Puglia e si integra sinergicamente con l'azione dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale e del Consorzio ASI, nonché con le dinamiche di sviluppo territoriali elaborate dagli Enti locali e dalle organizzazioni di rappresentanza degli interessi economici e del lavoro.
L'obiettivo è intervenire complessivamente sulla struttura, dopo 40 anni di azioni parziali e dettate dall'emergenza, per incrementarne la capacità operativa. A partire dal braccio portuale, che sarà messo in condizioni di reggere carichi maggiori grazie all'incremento della resistenza delle fondamenta a mare e di tutte le parti di sostegno.
L'attività svolta con professionalità e tenacia dall'assessorato regionale ai Lavori Pubblici, guidato dal vice presidente Raffaele Piemontese, consente di guardare con rinnovata fiducia al futuro del Porto Alti Fondali e di rafforzarne la sua vocazione a scalo portuale dell'intera Capitanata pienamente inserito nelle dinamiche logistiche adriatiche e mediterranee.