Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 117 visitatori e nessun utente online

libriIn programma il 15 giugno la presentazione ufficiale e il taglio del nastro della Community library del comune dei Monti Dauni, a cui seguirà una rassegna di appuntamenti culturali.

Si terrà Mercoledì 15 giugno, alle ore 10.00, presso la sala convegni del Comune di Accadia (FG) in Viale Roma n.1, la conferenza stampa di presentazione della BAC - “Biblioteca Dei Fossi: La Community Library di Accadia”, progetto finanziato nell’ambito del “Por puglia 2014‐2020”, che ha permesso l’apertura di questo nuovo presidio culturale nel settecentesco “Palazzo Vassalli”, adiacente all’incantevole borgo medioevale di Rione Fossi.
L’incontro in programma, moderato dalla giornalista di Repubblica e corrispondente di Rai 2 Tatiana Bellizzi, vedrà la partecipazione di numerose personalità istituzionali tra cui il sindaco Agostino De Paolis e il Vice Presidente della Regione Puglia Raffaele Piemontese. Interverranno, inoltre, i referenti del team che hanno lavorato all’allestimento d’innovazione della Biblioteca civica: Francesco Mercurio, direttore di esecuzione lavori, Marco D’Introno, del RUP di Accadia, Nicolangelo De Bellis, CEO dell’HGV Italia, l’agenzia aggiudicataria della gara per il Servizio di branding e Loredana Gianfrate, della Imago cooperativa sociale incaricata della catalogazione libraria e gestione start up della Biblioteca.

Rione Fossi uno spazio culturale d’innovazione per la comunità
Alla conclusione della conferenza ospiti e cittadini si recheranno presso la vicina sede della nuova Biblioteca, in Via Borgo, 16, per la tradizionale cerimonia del taglio del nastro e la visita agli spazi della struttura organizzati per assicurare il massimo confort agli utenti e vari servizi integrati, con particolare attenzione all’innovazione digitale. Oltre alle collezioni librarie tematiche, alla sezione periodici, agli ampi spazi dedicati alla narrativa per ragazzi, infatti, la BAC ospita una sala informatica, una sala convegni multimediale e il Centro di Documentazione Digitale, progettato con l’obiettivo di preservare la memoria della comunità e di consolidare l’identità collettiva e territoriale di Accadia, attraverso la raccolta, recupero, catalogazione e divulgazione di materiali biblio-documentali, iconici, grafici, fotografici, audio e video sul Comune.

Una rassegna di incontri, laboratori ed esperienze per lanciare il progetto BAC
Questo nuovo presidio culturale intende proporsi non solo come biblioteca di comunità, ma anche come centro di raccordo per iniziative di promozione e valorizzazione del Rione Fossi e del territorio. Infatti, per il lancio è stata organizzata una rassegna di eventi. Si parte il 23 giugno con un doppio appuntamento: alle 17.30 la presentazione del libro “La strada delle fiabe”, firmato dalla nota antropologa e docente universitaria Laura Marchetti, in serata ci sarà, invece, l’incontro con il regista Luciano Toriello e la proiezione del suo ultimo documentario, Matria, girato sui Monti Dauni. La mattina di Domenica 26 giugno, invece, è in programma l’esperienza della “Camminata filosofica” con il professore e guida ambientale Michele de Pasquale. Giovedì 30 giugno alle ore 18,00 appuntamento con la Storia per l’incontro sulla memoria dei giovani caduti in guerra tenuto dal Dott. Francesco Mercurio ex direttore della Biblioteca Nazionale di Napoli ed ex funzionario della Provincia di Foggia. Molti gli appuntamenti per i bambini con le Letture animate, i laboratori narrativi e teatrali a cura del Teatro dei Limoni dal 27 giugno al 4 luglio.
Per informazioni sui servizi, orari ed eventi contattare il numero 0881.376899 o visitare il sito: biblioteca-accadia.it