Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 1703 visitatori e nessun utente online

san severinoRIAPERTA DOPO TRE ANNI DI RESTAURO LA CHIESA DI SAN SEVERINO. IL SINDACO MIGLIO: “E’ BELLISSIMA, TORNATA AL SUO ANTICO SPLENDORE”.

Da ieri sera è tornata riaperta ai fedeli ed all’intera comunità sanseverese la Chiesa di San Severino, chiesa Matrice di San Severo. Il Sindaco Francesco Miglio, accompagnato dagli Assessori Celeste Iacovino e Leonardo Irmici e dal Consigliere Comunale Michele Santarelli, ha preso parte al momento liturgico, cominciato con la Santa Messa presso la Chiesa del Carmine e proseguito con la processione del simulacro del Santo sino alla chiesa di San Severino, dove il Vescovo Mons. Giuseppe Mengoli e il Sindaco Miglio, hanno effettuato il rito di apertura della porta.

“E’ stato un momento tra i più emozionanti della mia sindacatura – ha dichiarato il Sindaco Miglio – riaprire al culto la chiesa che quest’anno celebra gli 800 anni della consacrazione e che ha raggiunto un nuovo traguardo con il completamento del restauro dopo tre lunghi anni. La chiesa è bellissima, ricca, maestosa, tornata al suo antico splendore, invito tutti i nostri concittadini a rendere omaggio al nostro San Severino. Ribadisco tutto il mio ringraziamento e quello dell’intera Amministrazione Comunale al Vescovo Mons. Mengoli e al Parroco don Quirino Faienza per il meraviglioso lavoro portato a conclusione e per ridato alla nostra San Severo il suo luogo di culto più antico”.

Il Responsabile dell’Ufficio Stampa
Michele Princigallo