Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 199 visitatori e nessun utente online

 

Comunicato Stampa

 

 

Prosegue con efficacia l’attività di promozione turistica a cura del Comune di Sant’Agata di Puglia e conseguentemente raggiunge prestigiosi risultati. L’ultimo in ordine di tempo è l’aggiudicazione del bando pubblico indetto dall’Assessorato al Turismo della Regione Puglia per l’allestimento/evento dei Borghi Fioriti.

L’avviso regionale, rivolto a tutti i Comuni della Puglia, prevedeva l’approvazione soltanto di due progetti. Sant’Agata di Puglia condivide il primato nella graduatoria regionale con la città di Otranto.

La pubblicazione della graduatoria sul sito regionale segue di qualche giorno l’altra bella notizia per il Comune dei Monti Dauni e cioè la conferma, per il sesto biennio consecutivo, da parte del Touring Club Italiano della Bandiera Arancione.

Il progetto Borghi Fioriti del comune santagatese, che è dedicato ai dieci anni di Bandiera Arancione, rientra nella programmazione progettuale interregionale di sviluppo turistico denominato: “Itinerari culturali e tematici nei borghi storici italiani” a cui la Regione Puglia ha aderito.

Il Comune di Sant’Agata di Puglia fa parte dei 17 comuni pugliesi che nel giugno del 2011 hanno costituito, aderendo all’iniziativa dell’Assessorato regionale al Turismo, il circuito “Borghi Fioriti”.

L’allestimento/evento si svolgerà sulla Loggia delle Puglie nella prima settimana di giugno 2012 e vedrà la partecipazione dei vertici dell’Assessorato regionale al Turismo e dei Comuni del circuito “Borghi Fioriti” al quale aumentano sempre più le adesioni.

Il progetto, consiste in una manifestazione a tema floreale e prevede la realizzazione di percorsi fioriti e giardini pensili finalizzati alla valorizzazione del contesto storico e architettonico ed alla scoperta delle peculiarità naturalistiche e culturali di Sant’Agata di Puglia.

 

Sant’Agata di Puglia 17 Aprile 2012