Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 180 visitatori e nessun utente online

Intendiamo dar voce alle imprenditrici in agricoltura, che hanno sempre lavorato in silenzio. Vogliamo far sentire le nostre esigenze laddove si parla di politiche di genere e diffondere tutto quello che a livello comunitario, nazionale, regionale e provinciale è rivolto alle donne". Lo ha detto oggi la presidente Marina Di Muzio, in occasione della costituzione dell'Associazione Confagricoltura Donna. "E' bello vedere tanta determinazione associativa in casa nostra, proprio quando la rappresentanza attraversa un momento di difficoltà - sottolinea il presidente di Confagricoltura Mario Guidi-. Nella nostra organizzazione questo di oggi, con la costituzione dell'associazione femminile, è un tassello importante che finora mancava. Sono convinto sia fondamentale far crescere e diffondere l'idea di un agricoltura più vasta e c'è necessità di una rappresentanza di genere che possa portare un contributo importante, non limitato esclusivamente all'aspetto agricolo". Di Muzio, presidente di Confagricoltura Donna Emilia Romagna si occupa dell´azienda agricola Giansanti di Malandriano (PR), un'impresa che nasce da un´esperienza con il Parmigiano Reggiano. La presidente Di Muzio ha anche un'azienda nel Lazio ad indirizzo ovino, bovino, bufalino e di coltivazione dei cereali. La neonata associazione, che raggruppa le imprenditrici di Confagricoltura ha sede a Palazzo della Valle, Roma. Affiancano la presidente, per il prossimo triennio, due vicepresidenti: Gabriella POLI, che conduce, in provincia di Cremona, un allevamento suinicolo che conferisce le carni al Consorzio del prosciutto di Parma e a quello del San Daniele; in azienda si coltivano anche frumento e mais. Paola Granata sta trasformando la propria azienda nell'altopiano della Sila (CS); dall'indirizzo tradizionale l'imprenditrice ha impiantato una vigna in alta quota, coltiva frutti di bosco, alberi pregiati ed ha un progetto di fattoria didattica.



comunicato stampa