Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 350 visitatori e nessun utente online

 


Il Comune ha attivato un servizio per informare i giovani su formazione, bandi e concorsi
Dalla bacheca virtuale all’assistenza tecnica per aiutare i ragazzi a cogliere le opportunità

ORSARA DI PUGLIA (FG) – Il Comune di Orsara di Puglia ha attivato una bacheca virtuale, su facebook, per informare la cittadinanza sulle opportunità di formazione e lavoro rappresentate da finanziamenti per l’auto imprenditorialità, concorsi e bandi. All’info point sul web si sono già iscritte 818 persone. Il servizio, inoltre, utilizza anche una mailing list per comunicare direttamente con quanti desiderano essere costantemente aggiornati e vogliono ricevere sulla propria casella di posta elettronica tutte le informazioni. Il gruppo “INFO POINT – Comune di Orsara di Puglia”, dunque, si propone come un vero e proprio portale di notizie utili e veicola anche informazioni sul funzionamento della macchina amministrativa, sulle attività e gli eventi che coinvolgono la cittadinanza. “Si accettano critiche, proposte e suggerimenti che possano aiutare l’Amministrazione Comunale al fine di compiere al meglio il proprio lavoro”, si legge sulla bacheca virtuale. “E’ un passo importante verso una forma di democrazia partecipata, fondamentale per una comunità come la nostra”. Grazie a questo servizio, è possibile dialogare con gli amministratori, chiedere il supporto tecnico del Comune di Orsara di Puglia per concretizzare la propria idea imprenditoriale o per ricevere assistenza nella compilazione dei documenti necessari per partecipare a concorsi e bandi. L’attività della bacheca virtuale, quindi, ha un’utilità reale, concreta, poiché ha la funzione di costruire un filo diretto con i cittadini e le loro esigenze. Proprio attraverso l’Info Point, inoltre, sono stati già organizzati due incontri con i giovani di Orsara di Puglia. Al centro di entrambi gli appuntamenti vi è stata la necessità di aprire un ‘osservatorio’ permanente sulle opportunità offerte da Provincia di Foggia, Regione Puglia e Unione Europea per entrare nel mondo del lavoro.