Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 269 visitatori e nessun utente online

Comunicato Stampa dell’11 settembre 2012
Prove di ammissione dei corsi di laurea delle Professioni Sanitarie: 2058 i partecipanti. Si sono svolte oggi, martedì 11 settembre, presso La città del Cinema di Foggia, le prova di ammissione ai Corsi di Laurea a numero programmato delle “Professioni Sanitarie” dell’Università degli Studi di Foggia. A sostenere i test 2058 studenti (2182 le domande presentate), suddivisi in 13 sale. I posti disponibili sono così ripartiti:

• Dietista 15 posti riservati a cittadini comunitari e non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia e 2 posti riservati a     cittadini non comunitari residenti all’estero;
• Fisioterapia 30 posti riservati a cittadini comunitari e non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia e 2 posti riservati a cittadini non comunitari residenti all’estero, 1 posto riservato ai candidati di nazionalità cinese;
• Infermieristica sede di Foggia 70 posti riservati a cittadini comunitari e non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia e 1 posto riservato a cittadini non comunitari residenti all’estero, 1 posto riservato ai candidati di nazionalità cinese;

• Infermieristica sede di S. Giovanni Rotondo 25 posti riservati a cittadini comunitari e non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia e 1 posto riservato a cittadini non comunitari residenti all’estero;
• Infermieristica sede di Barletta 70 posti riservati a cittadini comunitari e non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia e 1 posto riservato a cittadini non comunitari residenti all’estero, 1 posto riservato ai candidati di nazionalità cinese;
• Infermieristica sede di San Severo 30 posti riservati a cittadini comunitari e non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia e 1 posto riservato a cittadini non comunitari residenti all’estero;
• Logopedia 20 posti riservati a cittadini comunitari e non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia e 2 posti riservati a cittadini non comunitari residenti all’estero;
• Ostetricia 12 posti riservati a cittadini comunitari e non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia;
• Tecniche di laboratorio biomedico 20 posti riservati a cittadini comunitari e non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia;
• Tecniche di radiologia medica, per immagini e radioterapia 30 posti riservati a cittadini comunitari e non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia e 2 posti riservati a cittadini non comunitari residenti all’estero.
Alle prove di ammissione hanno partecipato studenti provenienti prevalentemente dalle province pugliesi e molisane, ma sono pervenute iscrizioni anche da comuni più lontani come Alcamo (TP), Barcellona Pozzo di Gotto (ME), Bologna e Oderzo (TV).
Anche per le selezioni dei corsi di laurea delle Professioni Sanitarie, come avvenuto per i test di Medicina e Chirurgia e di Odontoiatria e Protesi Dentaria (svoltisi il 4 settembre 2012), l’Università di Foggia ha adottato e ha fatto rispettare tutte le misure di sicurezza necessarie per garantire il regolare e trasparente svolgimento delle prove di accesso. I partecipanti sono stati sottoposti a rigidi controlli per le fasi di identificazione e assegnazione del posto. Per evitare l’introduzione di cellulari e altre apparecchiature elettroniche in grado di facilitare la comunicazione verso l’esterno sono stati impiegati metal detector e scanner portatili. Le prove si sono svolte sotto la stretta sorveglianza di personale universitario coadiuvato da forze dell’ordine presenti nella struttura. I risultati dei test di ammissione e le relative graduatorie saranno pubblicate sul sito
internet di Ateneo (www.unifg.it).