Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 194 visitatori e nessun utente online

edilizia

Il comparto delle costruzioni in Capitanata evidenzia una crisi senza precedenti ma come altri settori produttivi sconta l'oblio di una campagna elettorale che non affronta i temi del lavoro, dell'occupazione e dello sviluppo. E' quanto è emerso nel corso della riunione del Comitato di presidenza di Ance Foggia, Sezione Costruttori Edili dell'Associazione degli Industriali di Capitanata, che ha espresso grande preoccupazione per un dibattito politico troppo autoreferenziale e lontano dai veri bisogni delle imprese e delle famiglie. Le notizie contraddittorie sui Piani Città ed i ritardi nello sblocco dei Fondi Fas sono elementi che aumentano l'incertezza e ritardano l'auspicata ripresa - ha dichiarato il Presidente di Ance Foggia Gerardo Biancofiore - le cui strategie dovrebbero caratterizzare un confronto elettorale viceversa incentrato pressochè esclusivamente sulle polemiche tra i diversi schieramenti. I primi mesi del 2013 saranno preziosi e determinanti per arginare gli effetti di una crisi che si annuncia peggiore dello scorso anno ed occorre quindi tutti assieme impegnarsi per dare ai problemi quella svolta non più rinviabile. Il Comitato di Presidenza ha inoltre varato un calendario di iniziative che riguarderanno nei prossimi mesi i temi della messa in sicurezza del territorio e degli edifici,della riqualificazione delle aree urbane, delle efficienza energetica degli immobili.

comunicato stampa