Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 301 visitatori e nessun utente online

caravaneantimafie
"Le tappe della Carovana Antimafie in provincia di Foggia sono un'importante occasione di riflessione ed approfondimento sui temi della legalità, la cui più ampia diffusione rimane una priorità per la nostra terra". La Cisl di Foggia accoglie con entusiasmo il passaggio della Carovana, che sarà sul territorio provinciale domenica 14 aprile, facendo tappa a Cerignola, Manfredonia e San Severo. Con lo slogan "se sai contare inizia a camminare", la Carovana è partita il 30 marzo, promossa da Arci, Libera e Avviso Pubblico, in collaborazione con Cgil, Cisl, Uil e La Ligue dell'Enseignement, e farà tappa in numerose città italiane ed all'estero. Per la Cisl di Foggia, "in questo difficile periodo di crisi economica, la Carovana ha inoltre il grande merito di rilanciare la lotta alla corruzione che, anche qui da noi, è la più pericolosa causa di inquinamento della vita pubblica, con gravissime conseguenze culturali, morali ed economiche, sottraendo ogni anno milioni e milioni di euro ai cittadini onesti". "Diffondere la cultura della legalità, far conoscere le esperienze locali di contrasto alle mafie e ricordare le vittime della criminalità sono - afferma il segretario generale, Emilio Di Conza - obiettivi fortemente condivisi dalla Cisl di Foggia, che invita tutti i lavoratori e pensionati a partecipare numerosi all'iniziativa. Da sempre, siamo convinti che al fine di costruire una società democratica, libera e fondata sui valori di pace e solidarietà, gli strumenti da utilizzare - rileva Di Conza - siano la coesione e la giustizia sociale".

comunicato stampa