Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 219 visitatori e nessun utente online

edilizia

Questa mattina circa 200 "caschetti gialli", lavoratori edili, hanno protestato davanti alla Prefettura, in Corso Garibaldi, a Foggia. I caschi sono stati posizionati in fila lungo la strada che ospita il Palazzo della Prefetura. La protesta è montata per sensibilizzare quella parte delle istituzioni più ottuse al fine di far sbloccare quegli appalti pubblici fermi con le quattro frecce ad aspettare chissa chi. Le opere da compiere ce ne sarebbero, come ad esempio: la manutenzione delle strade, le normali manutenzioni delle abitazioni o di enti pubblici come scuole, ospedali, caserme ecc. Il crollo degli investimenti in tal senso ha sfiorato il 40% in cinque anni.