Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 206 visitatori e nessun utente online

MercatoPinto

La legge regionale n. 38 del 19/12/2008 prevede che  "al fine di favorire l’acquisto dei prodotti agricoli regionali e di assicurare un’adeguata informazione ai consumatori sull’ origine e sulle specificità degli stessi prodotti, i comuni, nell’ambito del proprio territorio e del proprio piano per il commercio, destinano aree per la realizzazione di punti per la vendita diretta dei prodotti dell’azienda e di mercati dei prodotti agricoli locali riservati ai soli imprenditori agricoli" (art. 3 c. 2).

E cosi nel mercato rionale di Viale Luigi Pinto le aziende agricole associate a Coldiretti hanno installato alcuni box per la vendita diretta dei prodotti agricoli.

Dopo almeno tre anni di intimidazioni, atti vandalici ed altre prepotenze, una serie di incendi nella notte del 3 Luglio c.a. ha devastato quasi completamente le strutture  destinate alle aziende di Coldiretti, costringendo di fatto l'esclusione e/o l'esplusione dal mercato dei produttori associati.

Mentre si discute la richiesta di Coldiretti per una sistemazione ... per così dire ... più sicura, Noi, Amici della domenica, riteniamo doveroso esprimere piena solidarietà ai Produttori Associati a Coldiretti con un semplice gesto: "Acquistare prodotti locali presso i punti vendita di Coldiretti" - quelli appunto, scampati agli incendi della notte del 3 Luglio..

Un gesto, vero, di solidarietà, ma nel contempo un severo richiamo per chi avrebbe potuto e dovuto prevenire  tali azioni malavitose, peraltro preannunciate da molteplici denunce  e rimostranze di cittadini e produttori con ordinarie azioni di sicurezza e controllo de territorio.

Sabato 6 Luglio 2013 alle ore 11.00 Gli Amici della Domenica (GADD) incontreranno i produttori e le aziende agricole presso i box dell'area mercatale Luigi Pinto. A questi stringeranno la mano in segno di solidarietà contro ogni prepotenza  e faranno la loro spesa acquistando i migliori prodotto della nostra terra.

La cittadinanza, le istituzioni, e le associazioni e quanti desiderano esprimere  solidarietà ai commercianti di Coldiretti e indignazione contro tali inaccettabili violenze.

Gli Amici della Domenica - Foggia

infocontatto: amicidelladomenica@gmail.com