Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 194 visitatori e nessun utente online

uniComunicato stampa del 22 novembre 2013

Seminario di Studi “Donne diritti e violenza”. L’Università di Foggia celebra la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne.

Una giornata per sensibilizzare e ricordare. La cronaca ci racconta ogni giorno che è necessario riflettere per agire e fermare un fenomeno che sempre più spesso, oggi,  trova spazio sui giornali e nelle aule di tribunale. Il femminicidio è una piaga della nostra società, contro la quale lottare con leggi, ma anche azioni di sensibilizzazione. È per questo che l’Onu ha istituito la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne. La scelta è caduta sul 25 novembre, una data simbolica che ricorda un triste evento del 1960 quando tre giovani donne, le sorelle Mirabal, furono brutalmente assassinate perché si erano opposte alla tirannia del governo di Rafael Leonidas Trujillo, nella Repubblica Dominicana.

Un’iniziativa, dunque, per sollecitare le organizzazioni internazionali, governative e non, a svolgere attività di sensibilizzazione dell’opinione pubblica su questo importante tema.

Anche l’Università di Foggia aderisce all’invito con un Seminario di studio dal titolo “Donne diritti e violenza”. L’evento, in programma lunedì 25 novembre 2013 alle ore 15.30, si svolgerà nell’Aula Magna del Dipartimento di Giurisprudenza (largo Papa Giovanni Paolo II n. 1, Foggia – I piano) e vedrà gli interventi del Magnifico Rettore dell’Ateneo foggiano prof. Maurizio Ricci, della prof.ssa Antonella Cagnolati, docente di Storia della pedagogia del Dipartimento di Studi Umanistici e coordinatrice scientifica del Seminario, modera la dott.ssa Cristina Di Letizia dell’Università di Foggia.

Il seminario prevede anche la presentazione di due significative pubblicazioni sul tema:

- “Chiamarlo Amore non si può”, 23 scrittrici raccontano la violenza contro le donne, edito dalla casa editrice Mammeonline

Presentazione Luisa Staffieri

Letture di Enza Notarangelo del Teatro dei Limoni

- “Via le mani dagli occhi”, di Francesco Gitto, edito da Bastogi Editrice Italiana

Presentazione Francesco Gitto

Letture Carmela Mariella, giornalista

L’iniziativa si inserisce nell’ambito del Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale “Donne, Politica e Istituzioni. Itinerari formativi per la cultura di genere e le buone prassi nelle pari opportunità”. L’evento si concluderà con la consegna degli attestati ai partecipanti della I edizione del corso.


Per maggiori informazioni:

www.unifg.it