Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 392 visitatori e nessun utente online

uniComunicato stampa del 29 novembre 2013

Giornata in ricordo della prof.ssa Spada.

Il 6 dicembre del 2012 veniva a mancare improvvisamente la prof.ssa Valeria Spada, docente fin dai primi anni dell’istituzione dell’Università degli Studi di Foggia e Preside della Facoltà di Economia dal 1994 al 2003.

Una notizia appresa con grande commozione dall’intera comunità universitaria che a un anno dalla sua scomparsa la ricorda con un evento.

Venerdì 6 dicembre 2013, alle ore 10.00, nell’Aula Magna di via Caggese si svolgerà la giornata commemorativa dal titolo “La Merceologia nel pensiero di Valeria Spada”, con testimonianze di amici, colleghi e allievi.

L’evento sarà anche l’occasione per intitolare alla prof.ssa Valeria Spada l’Aula Magna, l’iniziativa è stata deliberata dal S.A. dell’Università di Foggia, nella seduta del 13 novembre u.s.

Il programma dell’evento:
Ore 10.00 Saluti istituzionali
-Maurizio Ricci - Magnifico Rettore Università di Foggia
-Andrea Di Liddo - Direttore Dipartimento di Economia Università di Foggia

Interventi
-Elsa M. Pizzoli e Giorgio Nebbia - Università di Bari "Un ricordo di Valeria Spada"
-Caterina Tricase - Dipartimento di Economia Università di Foggia "Valeria Spada nel ricordo dell'allievo"
-Maria Claudia Lucchetti - Presidente Accademia Italiana di Scienze Merceologiche "Valeria Spada nel ricordo dell'Accademia"

Conclusioni
-Giuseppe Nicoletti - Dipartimento di Economia Università di Foggia

Ore 12:00 Intitolazione dell'Aula Magna

La prof.ssa Valeria Spada era nata a Mantova il 23 marzo 1943. Laureata in Economia e Commercio presso l'Università degli Studi di Bari il 14 novembre 1966, ha iniziato presso la stessa Università la propria carriera accademica, prima in qualità di assistente universitario poi di professore associato. Dall'a.a. 1994-1995 è diventata professore ordinario di Merceologia presso la Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Foggia e dal 1° novembre 1994 al 31 ottobre 2003 è stata Preside presso la stessa Facoltà. È stata componente del Collegio dei docenti dei corsi di Dottorato di Ricerca e ha svolto corsi ed attività seminariali. Dall'a.a. 1999-2004 è stato Delegato del Rettore alla Valutazione e dall'a.a. 2005-2006 è stato Delegato del Rettore al Bilancio. Dall'anno 2004 é stata Consigliere di Amministrazione dell'Università degli Studi di Foggia e dal 2001 è stato componente del Consiglio Direttivo del Consorzio Interuniversitario Regionale Pugliese (CIRP); dall'anno 1996 Consigliere di Amministrazione della Banca d'Italia - Filiale di Foggia e dal 2001 al 2005 è stata componente del Nucleo di Valutazione della Provincia di Foggia. E' stato attento studioso dei problemi tecnici, economici, ambientali, legislativi e sociali relativi all'impiego delle risorse e delle materie prime ai fini della produzione delle merci; altri temi di ricerca hanno riguardato l'analisi della qualità delle risorse per un uso eco-compatibile delle stesse, lo studio del flusso delle merci attraverso il sistema economico e gli effetti delle innovazioni sulla qualità dei processi e dei prodotti. Tra i temi più recenti delle propria ricerca vi é quello relativo all'impiego delle biomasse residuali per la produzione di calore ed energia, in cui ha analizzato e valutato gli effetti tecnici, economici, giuridici, sociali e ambientali che ne conseguono. A tutte queste tematiche ha dedicato numerose ricerche e oltre 100 pubblicazioni scientifiche diffuse anche a livello internazionale.

Si allega la locandina dell’evento.

Per maggiori informazioni:
www.unifg.it