Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 173 visitatori e nessun utente online

uniSeminario “Changing lives opening minds”. L’Università di Foggia presenta il programma Erasmus Plus 2014 - 2020 “Programme for Education, Training, Youth and Sport”.


Ampliare le proprie vedute, allargare il campo visivo. L’Erasmus è una preziosa opportunità per gli studenti che intendano fare un’importante esperienza di vita e di studio all’esterno e arricchire il proprio curriculum.

Per presentare il nuovo programma Erasmus Plus 2014 - 2020 “Programme for Education, Training, Youth and Sport”, il Settore Relazioni internazionali dell’Università degli Studi di Foggia ha organizzato il seminario “Changing lives opening minds”.

All’incontro, in programma domani mercoledì 29 gennaio 2014 alle ore 09.30 presso l’Auditorium Bruno Di Fortunato di Palazzo Ateneo (via Gramsci 89/91, Foggia – VI piano), parteciperà, tra gli altri, la prof.ssa Ann Katherine Isaacs, ambasciatrice UE del nuovo programma per l'Italia.

Intervengono all’iniziativa:

- Prof. Maurizio Ricci, Rettore Università di Foggia

- Prof.ssa Claudia Piccoli, Delegata del Rettore per le Relazioni Internazionali e l’Internazionalizzazione - Università di Foggia

- Prof.ssa Ann Katherine Isaacs, Ambasciatrice italiana del Programma Erasmus Plus per la Comunità Europea

- Dott.ssa Clara Grano, Agenzia Nazionale Lifelong Learning Programme – Responsabile Processo di Bologna

- Prof.ssa Chiara Porro, Delegata del Rettore per la Mobilità Internazionale Studentesca - Università di Foggia

- Ernesto Pecorella, ESN - Erasmus Students Network

- Gianluca Marchese, AEGEE- Association des Etats Généraux des Etudiants de l’Europe – European Students’ Forum

Dibattito

Modera
Dott.ssa Valeria Puccini, Responsabile Settore Relazioni Internazionali - Università di Foggia

Comunicato stampa 

Per maggiori informazioni:
www.unifg.it