Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 192 visitatori e nessun utente online

amica
Lo stato di incertezze che si sta prolungato nel Comune di Foggia, circa la sua partecipazione all'interno dell'Amiu Spa, ha portato i lavoratori a proclamare uno stato di agitazione. Tutto questo anche per il mancato rispetto delle scadenze date nella riunione dello scorso 30 aprile. Quindi si sono mobilitate le maggiori forze di sindacato foggiane, nonchè la richiesta di un incontro col Prefetto di Foggia. Per evitare che in città si viva uno stato di maggior tensioni, si cercherà di risolvere la situazione.