Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 192 visitatori e nessun utente online

 


uniÈ stato pubblicato il bando 20014/2015 per l’ammissione alla Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell'Università degli Studi di Foggia. 40 i posti disponibili.
La Scuola di Specializzazioni per le Professioni legali dell'Università degli Studi di Foggia, che ha sede a Lucera, si propone di sviluppare un insieme di competenze che consenta ai laureati non solo di affrontare i concorsi per l’accesso alle professioni legali (avvocatura, magistratura e notariato), ma anche di esercitare al meglio la propria futura attività lavorativa.

«Il percorso specialistico di durata biennale offre al neolaureato l'opportunità di maturare sul piano teorico e, soprattutto, pratico una preparazione rispondente all’esigenza di una formazione post-laurea professionalizzante e spendibile nel mondo del lavoro» - ha dichiarato il prof. Gianpaolo Impagnatiello, Direttore della Scuola. - «La percentuale di chi, tra i nostri diplomati, ha superato l’esame per l’accesso all’avvocatura o il concorso per la magistratura, così come l’elevato numero di chi, tra gli aspiranti avvocati, ha trovato una collocazione presso prestigiosi studi legali testimoniano l'elevata qualità del percorso didattico offerto dalla nostra Università; un percorso che propone, oltre agli approfondimenti teorici e giurisprudenziali, attività pratiche costituite da esercitazioni, discussione e simulazione di casi, stages e tirocini, discussione pubblica di temi, atti giudiziari e notarili, sentenze e pareri redatti dagli allievi. Da quest’anno, inoltre, l’offerta didattica è stata rimodulata incentivando il peso delle materie sostanziali fondamentali – il diritto civile, il diritto penale e il diritto amministrativo – così da fornire una preparazione il più possibile solida tanto a chi si accinge all’esame di abilitazione all’esercizio della professione forense, quanto di chi intende sostenere il concorso per magistrato ordinario».

La domanda di partecipazione al concorso per l’accesso alla Scuola, dovrà essere consegnata alla Segreteria Studenti del Dipartimento di Giurisprudenza - Largo Giovanni Paolo II, 1 - Foggia, entro il 24.10.2014. Alla domanda dovranno essere allegati il versamento della tassa di partecipazione di 52,00 € ed il certificato di laurea attestante la media curriculare, il numero degli anni impiegati per conseguire la laurea ed il voto di laurea.

Il titolo accademico richiesto per l'ammissione alla Scuola è la laurea in Giurisprudenza secondo il vecchio ordinamento o laurea specialistica o magistrale in Giurisprudenza secondo il nuovo ordinamento. Se non si è ancora in possesso del titolo è possibile comunque presentare la domanda di partecipazione al concorso entro il 24.10.2014, purché uno dei titoli richiesti sia stato conseguito entro il 12.11.2014.

La prova d’esame consiste nella soluzione di cinquanta quesiti a risposta multipla, di contenuto identico sul territorio nazionale, su argomenti di diritto civile, diritto penale, diritto amministrativo, diritto processuale civile e diritto processuale penale. I quesiti sono segreti e ne è vietata la divulgazione. E’ altresì vietata l’introduzione nell’aula di telefoni portatili e di altri strumenti di riproduzione e comunicazione di testi sotto qualsiasi forma.Il tempo massimo a disposizione dei candidati per l’espletamento della prova è di novanta minuti. Durante la prova non è ammessa la consultazione di testi e di codici commentati e annotati con la giurisprudenza.

Una volta superata la prova d’ammissione è necessario immatricolarsi presentando domanda, corredata di due fotografie in formato tessera e dalle seguenti ricevute di versamento:
1. sul c/c postale 12578738 intestato a “Università di Foggia” di Euro 705,00 con causale “Prima rata per immatricolazione all’A.A. 2014/2015 – A.C. I - della SSPL”.
2. sul c/c postale 15614712 intestato a “A.DI.SU. Puglia – Sede di Foggia via A. Guglielmi, 8” di Euro 120,00 se ISEE minore o uguale a 17.000,00 euro, Euro 140,00 se ISEE compreso fra 17.001 e 34.000 euro ed Euro 160,00 se ISEE superiore ai 34.001 euro, con causale “Tassa Regionale per il diritto allo studio A.A. 2014/2015”.
La documentazione potrà essere consegnata presso la Segreteria della Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali sita in vico Pergola, 1 – 71036 Lucera (FG) o presso il palazzo Ateneo sito in via Gramsci 89, 2° piano stanza 61 - 71122 Foggia, da lunedì a venerdì mattina dalle ore 9.30 alle 12.30 ed il martedì e giovedì pomeriggio dalle 15.30 alle 17.00.

Il costo annuale della Scuola è di € 1.410,00. Tale importo viene diviso in due rate di € 705,00; la prima deve essere versata all’atto dell’immatricolazione o dell’iscrizione, la seconda entro il 30.05.2015. Al costo annuale della Scuola va aggiunta, inoltre, la Tassa regionale per il diritto allo studio universitario da intestarsi ad A.DI.S.U. e da versarsi contestualmente alla prima rata.


Per maggiori informazioni:
www.unifg.it

Comunicato stampa