Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 176 visitatori e nessun utente online


unifgateneofoggia copyLa grande scoperta Made in UniFg si avvarrà del più consistente contributo privato (finalizzato alla valorizzazione di una ricerca) mai concesso a un'Università italiana.


Nel corso di una conferenza stampa - fissata per lunedì 3 novembre pv, ore 11, aula Bruno Di Fortunato VI piano di Palazzo Ateneo, via Gramsci 89/91 - l'Università di Foggia presenterà ufficialmente il partner industriale scelto per lo sviluppo della ricerca scientifica relativa al Brevetto del cosiddetto Gluten Friendly.
Nell'anticiparVi che si tratta del più consistente contributo privato mai concesso a un'Università italiana ai fini della valorizzazione di una ricerca scientifica (uno dei più grandi d'Europa), per l'occasione l'Università di Foggia illustrerà anche il piano delle prove di laboratorio che saranno condotte a breve presso l'Università di Reading (Regno Unito).
Alla conferenza stampa prenderanno parte:
- il Rettore dell'Università di Foggia, prof. Maurizio Ricci;
- la ricercatrice co-autrice della scoperta, prof.ssa Carmela Lamacchia;
- il presidente del gruppo industriale con cui verrà sviluppato il Brevetto del cosiddetto Gluten Friendly;
- in video collegamento il Delegato alla Ricerca scientifica dell'Università di Foggia, prof. Cristoforo Pomara.

Davide Grittani

Portavoce dell'Università di Foggia