Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 241 visitatori e nessun utente online



posteBollette, lettere e comunicazioni vengono recapitate in ritardo in molte aree della città. Il Sindaco Francesco Miglio e il vicesindaco e assessore alle Attività Produttive, Francesco Sderlenga, hanno fatto proprie le lamentele di esercenti e cittadini e hanno inviato una lettera alla direzione locale, provinciale e regionale di Poste Italiane.
“Molti concittadini si sono rivolti all'Amministrazione Comunale – spiega il Sindaco Francesco Miglio – per segnalare ritardi nella distribuzione della posta. Si tratta di ritardi anche di settimane riguardanti comunicazioni e avvisi di pagamento che in molti casi sono già scaduti. L'Amministrazione Comunale nonostante non abbia potere sulla questione ha voluto accogliere le istanze della cittadinanza e presentare ufficiale reclamo”.
Nella missiva il Sindaco ha comunicato la disponibilità dell'Amministrazione Comunale ad un incontro con i responsabili delle Poste Italiane al fine di analizzare e risolvere la questione.
“Siamo disposti anche ad avere un incontro con i responsabili di Poste Italiane – conclude il Vice Sindaco Francesco Sderlenga – purché si arrivi nell'immediato ad una soluzione. Non possiamo permettere che i sanseveresi siano costretti a pagare sanzioni o a non ricevere comunicazioni importanti a causa dei ritardi delle Poste”.


Il Portavoce
Marilia Castelli

COMUNICATO STAMPA