Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 203 visitatori e nessun utente online


UniversitàdiFoggiaDipartimentoeconomiaAl Dipartimento di Economia oltre 20 autobus provenienti da Capitanata, Nord Barese, Campania, Molise e Basilicata.
Possibile l'organizzazione di una seconda giornata pro-UniFg.
In aumento anche le visite dei Tutor presso gli Istituti, alla base del successo della campagna immatricolazioni gli investimenti nella politica dell'accoglienza.
Il Rettore: «Rispondiamo con i fatti a chi, evidentemente in mala fede, sostiene che siamo chiusi in noi stessi. Sarà una piacevole invasione di ragazzi».
Sono più che raddoppiate, rispetto all'edizione dello scorso anno, le adesioni all'Open Day dell'Università di Foggia. Ad oggi 1500 gli studenti che, attraverso i propri docenti e dirigenti accompagnatori, hanno garantito l'adesione alla giornata pro-UniFg organizzata per mercoledì 25 marzo presso l'aula magna Valeria Spada del Dipartimento di Economia in via R. Caggese 1 a Foggia (dalle ore 9,00 in poi). Previsti oltre 20 autobus di studenti – il resto arriverà direttamente dagli Istituti scolastici di Foggia – che saranno accolti grazie alla preziosa collaborazione garantita dalla Polizia urbana del Comune di Foggia e dalle Associazioni di volontariato che garantiranno il regolare afflusso presso le strutture allestite: si tratta di ragazzi provenienti dalla Capitanata, dal Nord Barese ma anche da alcuni comuni della Campania, del Molise e della Basilicata, a conferma del fatto che il riscontro registrato dalla recente Campagna di Immatricolazione 2014/15 dell'Università di Foggia (ad oggi 2062 nuovi studenti) è frutto degli investimenti nella nuova politica dell'accoglienza e nella reale rappresentazione dei vantaggi a cui va incontro chi sceglie l'Università di Foggia. L'auspicio è quello di tornare ai livelli degli anni accademici 2004/05 e 2005/06, quando gli Open Day – sebbene suddivisi in 2 o addirittura 3 giornate – riuscivano a mettere insieme fino a 2500 studenti, difatti l'ipotesi di una seconda data dell'Open Day 2015 potrebbe divenire più che concreta se dovessero continuare ad arrivare adesioni da parte degli Istituti scolastici della Puglia e delle regioni limitrofe.
In aumento anche le presentazioni organizzate dal personale dell'Orientamento e dai Tutor, tenute nell'ambito della Campagna di Orientamento 2015/16 presso gli Istituti scolastici della Capitanata e di altri paesi del Nord Barese e della Basilicata: le richieste pervenute all'Università di Foggia hanno sostanzialmente doppiato quelle pervenute l'anno scorso, ribadendo l'interesse da parte degli studenti verso l'Offerta Formativa 2015/16 la cui novità più evidente è rappresentata dal Corso di Laurea triennale in Scienze gastronomiche (partirà dal prossimo autunno). «Rispondiamo con i fatti a chi, evidentemente in mala fede, sostiene che questa Università è chiusa in se stessa – ha dichiarato il Rettore, prof. Maurizio Ricci – ed è distratta da altro. Siamo talmente chiusi che, quello che ci accingiamo a organizzare, sarà uno degli Open Day su data unica col maggior numero di presenze di tutta la giovane storia del nostro Ateneo. L'orientamento, attività che personalmente considero di vitale importanza per il futuro dell'Università di Foggia, sta lavorando con grande passione e competenza: a loro e al Delegato all'Orientamento vanno i nostri più sinceri ringraziamenti. Il 25 marzo saremo felicemente invasi da 1500 ragazzi, che porteranno vita e gioia all'interno delle nostre strutture. Cercheremo di spiegargli cos'è per davvero l'Università di Foggia, a cosa ambisce e che cosa può fare per il loro futuro. Cercheremo di spiegargli perché, a parità di scelta, non ha più alcun senso spostarsi in un'altra città per studiare».

Per ulteriori informazioni: Settore Orientamento dell'Università di Foggia
Tel.: 0881.338486 – 0881.338480
Mail: orientamento@unifg.it


Davide Grittani

Portavoce Università di Foggia