Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 352 visitatori e nessun utente online

UniversitàAteneo
Il titolare del Dicastero delle Politiche agricole ospite dell'Università di Foggia il 29 febbraio.
Presenza significativa in un territorio che non ha tradito la sua vocazione e che rappresenta una delle realtà agroalimentari più importanti del Paese.
Il Rettore: «Onorati dalla sua presenza, segno che l'attenzione verso l'Ateneo, e verso la Capitanata, è alta. Occasione per presentare il nostro volto migliore».
Sarà il Ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali, l'On. Maurizio Martina, l'ospite d'onore della cerimonia di inaugurazione dell'anno accademico 2015/16 dell'Università di Foggia (in programma lunedì 29 febbraio, a partire dalle ore 11, presso l'aula magna “Valeria Spada” dell'Ateneo in via Romolo Caggese 1). Una presenza molto significativa, quella del Ministro, in un territorio che non ha tradito la propria vocazione storica e che rappresenta, ancora oggi, una delle realtà agroalimentari più importanti del Paese. E, di conseguenza, d'Europa. «Una tradizione – dichiara il Rettore dell'Università di Foggia, prof. Maurizio Ricci – a cui, ormai da diversi anni, si sono stabilmente aggregati il valore aggiunto del trasferimento tecnologico e della ricerca scientifica, componenti che fanno dell'agricoltura foggiana uno dei settori unanimemente ritenuti all'avanguardia. Basti pensare al Distretto agroalimentare tecnologico D.A.Re., il secondo d'Italia dopo quello di Milano Padania. Per non parlare del New Gluten World, lo spin-off agroalimentare più grande d'Europa creato da un'Università italiana. La nostra, come tutti sanno». E la conferma della valorizzazione di questo patrimonio, naturale, umano e scientifico, viene dal ruolo centrale riconosciuto all'agricoltura foggiana dall'attuale Governo, come testimonia – dopo la concretizzazione delle molte proposte avanzate dai nostri amministratori e parlamentari – la nomina a Coordinatore degli assessori all’agricoltura di tutte le Regioni d'Italia conferita al dott. Leonardo Di Gioia, in ragione del suo ruolo di assessore alle Politiche agricole della Regione Puglia.
Per i dettagli organizzativi, sarà cura dell'Università di Foggia comunicare per tempo modalità e dinamiche della cerimonia che introdurrà al 17esimo anno accademico della storia dell'Ateneo. Dopo la presenza del Ministro On. Stefania Giannini (Pubblica istruzione, Università e Ricerca scientifica) il 28 aprile 2014, si tratta del secondo Ministro ospite dell'Università di Foggia durante il mandato rettorale del prof. Maurizio Ricci. «Siamo onorati dalla sua presenza – conclude il Rettore – segno abbastanza esplicito che l'attenzione verso il nostro Ateneo, e verso la Capitanata in generale, è alta. La ritengo un'occasione per presentare, al Ministro e a tutti gli ospiti dell'Università in quella giornata, il nostro volto migliore».

Davide Grittani Portavoce del Rettore dell'Università di Foggia