Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 496 visitatori e nessun utente online

ediliziaAl via l'ultima fase di lavori per l'infrastrutturazione della zona Pip, questa mattina operai al lavoro per la posa dell'ultimo strato di asfalto su via Soccorso


Da questa mattina gli operai sono al lavoro per la posa del tappetino di usura lungo via Soccorso. Si tratta della realizzazione dell'ultimo strato di bitume che da via Tardio fino al Venolo consentirà di livellare l'asfalto con i tombini dello scarico delle acque reflue risolvendo così i disagi lamentati dagli automobilisti. Inoltre saranno realizzati dei rallentatori di traffico in asfalto stampato e saranno completati i lavori di riqualificazione dell'area.
“Nelle prossime settimane – spiega il Sindaco Francesco Miglio – i lavori riguardanti l'infrastrutturazione della zona Pip saranno conclusi. A breve sarà realizzata anche la segnaletica verticale ed orizzontale e saranno installati i guardrail presso il ponte di via Soccorso. Inoltre all'interno dell'area industriale saranno installate le telecamere di videosorveglianza che contribuiranno a rendere più sicura l'area”. Gli ultimi interventi consentiranno di concludere il progetto finanziato nell’ambito del Programma Operativo Fesr 2007 – 2013 “Iniziative per le infrastrutture di supporto agli insediamenti produttivi”. Il progetto ha consentito anche di installare nella zona Pip alcune vasche di prima pioggia nella rete fognaria per filtrare l'acqua piovana che poi sfocia nel Venolo. Le vasche, infatti, consentiranno di separare l'acqua piovana da oli, carburante e quant'altro oltre che evitare l'allagamento della zona in occasione di forti precipitazioni. Inoltre è stato realizzato un impianto di illuminazione, marciapiedi privi di barriere architettoniche e sono state riasfaltate le aree interne della zona che ospita le aziende produttive della città.


Il Portavoce
Marilia Castelli