Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 353 visitatori e nessun utente online


polizia di stato
La polizia di Foggia ha arrestato, Umberto Evangelista 31enne napoletano, che insieme ad altri complici, avrebbe messo a segno almeno 5 truffe ai danni di anziani tra marzo e luglio 2018.
Il 31enne avrebbe ricavato dalle truffe 20.000 euro circa in contanti, e preziosi consegnati dalle vittime.
Un complice riusciva a contattare telefonicamente la vittima designata impersonando, a seconda dei casi, il direttore di un ufficio postale o un prossimo parente.
Guadagnata la fiducia della vittima, il complice comunicava che di lì a breve sarebbe arrivato un incaricato, l’Evangelista, per la consegna del pacco atteso. Il 31enne si presentava come il postino incaricato. Si faceva consegnare il denaro o preziosi, persuadendo con insistenza la vittima di turno, talvolta anche con la minaccia di un male immaginario, in cambio consegnava loro un pacco contenente esclusivamente pacchi di riso.