Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 173 visitatori e nessun utente online

rifiutiLOTTA SENZA TREGUA ALLO SMALTIMENTO ILLECITO DI RIFIUTI E AI ROGHI TOSSICI NELLE CAMPAGNE. IL PLAUSO DELL’A.C. AL CORPO DI POLIZIA LOCALE. IL BILANCIO 2020.
“Esprimiamo il nostro ringraziamento più sentito – dichiarano il Sindaco Francesco Miglio e l’Assessore con delega alla Polizia Locale Luigi Montorio – al Corpo di Polizia Locale ed al Comandante Magg. Ciro Sacco per le brillanti operazione poste in essere nell’ultimo anno, che hanno consentito di arginare in maniera concreta numerose attività illecite, a cominciare dallo smaltimento illecito di rifiuti nel territorio extraurbano e dai molti roghi tossici nelle campagne. Una lotta senza tregua in campo ambientale di cui diamo atto a tutti i nostri agenti, a nome dell’intera Amministrazione Comunale”.
Questa la nota della Polizia Locale di San Severo a firma del Comandante Magg. Ciro Sacco.
Nel corso del 2020 la Polizia Locale di San Severo ha sferrato un duro colpo alle attività di smaltimento illecito di rifiuti nelle campagne del territorio.
Un’emergenza ambientale che ha visto in prima linea lo schieramento degli Agenti di Polizia Locale con il supporto dell’Amministrazione Comunale e la stretta collaborazione con La Procura della Repubblica di Foggia.
Una lotta all’abbandono incontrollato di rifiuti che per un verso ha visto l’azione repressiva che ha interessato le periferie e le campagne dell’agro di San Severo, colpite dal fenomeno dei roghi tossici, per l’altro si è insistito attivamente sui cosiddetti “svuotacantine”, individui che per pochi euro accettano di sgomberare appartamenti o locali per poi smaltirli in modo illecito sulla pubblica via. Un’attività di monitoraggio e repressione che ha permesso in più occasioni di scovare i responsabili degli abbandoni e assicurarli alla giustizia. Grazie agli investimenti, senza precedenti, sugli strumenti e sulle tecnologie, fatti dall’Amministrazione Comunale e ben utilizzate dagli Agenti di Polizia Locale, la lotta agli eco-reati ed ai comportamenti illeciti ha assunto un notevole salto di qualità.
Nell’esprimere gratitudine per la stretta collaborazione nonché per l’attenzione data al territorio di San Severo dal Procuratore Capo dott. Ludovico Vaccaro, dal Procuratore Aggiunto dott. Antonio Laronga e dal Sost. Proc. Dott. Marco Gambardella del Pool Ambiente della Procura della Repubblica di Foggia, la lotta agli eco-reati, nel territorio di San Severo, non conosce orari e, pertanto, sono allo studio per il prossimo futuro nuove e diverse strategie per incrementare e rafforzare l’azione di monitoraggio, di controllo e di repressione allo smaltimento illecito di rifiuti.
Di seguito si comunicano i dati delle attività:
- n.102 sanzioni amministrative per abbandono rifiuti; n.250 accertamenti ambientali; n.05 misure cautelari per incendio rifiuti; n.12 veicoli autocarro sequestrati per trasporto rifiuti; n.01 terreno sottoposto a sequestro penale; n.01 sequestro di pneumatici fuori uso; n.17 persone indagate per gestione illecita di rifiuti. F.to IL COMANDANTE DOTT. CIRO SACCO.

l’Addetto Stampa
Michele Princigallo