Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 278 visitatori e nessun utente online

comunemanfredonia“Appello a cittadini e istituzioni: contro le intimidazioni, al fianco di chi lotta per legalità e lavoro”

MANFREDONIA “Stima, fiducia e solidarietà per l’Amministratore unico di ASE, azienda dei servizi ecologici del Comune di Manfredonia. Siamo al fianco di Raphael Rossi e del suo impegno etico e professionale, contro gli atti delinquenziali e vigliacchi che la criminalità organizzata utilizza allo scopo di fermare il rilancio e la riorganizzazione di un’azienda importante in un settore cruciale come quello della gestione del ciclo dei rifiuti”.
La segreteria di FP Cgil Foggia interviene nuovamente sui gravissimi atti d’intimidazione che hanno colpito l’Amministratore unico di ASE.
“Quanto sta succedendo negli ultimi mesi deve farci riflettere. Manfredonia è una delle città più grandi e importanti della Capitanata e sta vivendo anni molto difficili, a causa dell’azione violenta e pervasiva della criminalità organizzata. Dopo gli anni del Commissariamento per infiltrazioni mafiose, la città ha la necessità di rafforzare i propri presidi di legalità, lavoro e servizi. Per questo motivo è fondamentale restare al fianco di persone che, come Raphael Rossi, s’impegnano quotidianamente per riaffermare quei valori concretamente. L’appello che il sindacato FP Cgil rivolge a cittadini, lavoratrici e lavoratori, associazioni e istituzioni è quello di far sentire la propria vicinanza e il proprio sostegno a chi si vede attaccato dalla criminalità”.