Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 261 visitatori e nessun utente online

Politica


pdfoggiaPiemontese: "Protagonista della riforma che cambierà l'Italia"

La ministra per le Riforme costituzionali e i rapporti con il Parlamento Maria Elena Boschi sarà a Foggia sabato 22 ottobre per partecipare alla manifestazione di sostegno al 'Sì' al referendum costituzionale indetto per il prossimo 4 dicembre.
L'iniziativa si svolgerà a Palazzo Dogana, a partire dalle 18.00. La ministra sarà accompagnata dai segretari provinciale e regionale del PD, Raffaele Piemontese e Marco Lacarra, dai consiglieri regionali e dai parlamentari della Capitanata.

"Maria Elena Boschi è la protagonista della riforma che i cittadini sono chiamati a valutare con il proprio voto il 4 dicembre - commenta Raffaele Piemontese - Il suo lavoro di mediazione politica ed istituzionale è stato fondamentale per la definizione della legge costituzionale votata favorevolmente per 6 volte da entrambe le Camere.
La 'riforma Boschi' affronta efficacemente alcune fra le maggiori emergenze istituzionali del Paese modificando, senza stravolgerla, la Costituzione per ottenere il miglioramento dell'efficienza delle istituzioni e la riduzione dei suoi costi.
Il superamento del bicameralismo perfetto e la previsione del Senato delle Regioni e delle Autonomie locali, la razionale riorganizzazione delle competenze di Stato e Regioni, la decostituzionalizzazione delle Province e la cancellazione del CNEL sono i punti nodali della riforma, insieme al rafforzamento dello strumento referendario e della parità di genere.
La riforma si propone di rendere meglio attuabile nelle odierne condizioni il disegno tracciato dai costituenti 70 anni fa - conclude Raffaele Piemontese - muovendosi nel solco dei principi che furono alla base della nascita della Repubblica italiana e che sono la linfa vitale del cambiamento avviato dal PD e dal Governo Renzi".