Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 320 visitatori e nessun utente online

Politica

comunesanseveroRIUNITO A PALAZZO CELESTINI IL TAVOLO VERDE. 

 

Convocata dal Vice Sindaco con delega all’Agricoltura Francesco Sderlenga, si è riunito a Palazzo Celestini il TAVOLO VERDE, istituito nel corso del 2016 dall’Amministrazione Comunale. 

All’incontro, oltre al Vice Sindaco Sderlenga, ad  Armando Bocola, presidente della III Commissione Consiliare e Antonio Carafa, presidente della II Commissione Consiliare erano presenti per le organizzazioni agricole-sindacali: Raffaele Mancino CONFAGRICOLTURA, Giovanni Cera e Francesco D’Angelo CIA, Timoteo Prattichizzo COLDIRETTI, Michele Altobella ACLI terra, Umberto Porrelli ALPAA CGIL, Vincenzo Bubba UGC CISL. 

Nel corso dell’incontro si è dato preliminarmente atto che i danni causati nell’agro di San Severo dal freddo, dal gelo e più in generale delle avverse condizioni atmosferiche, sono assai limitati, per la ridotta estensione di terreni a coltura orticola, quelle che hanno più sofferto il repentino e drastico peggioramento del clima. Le organizzazioni sindacali ed agricole hanno evidenziato le difficoltà collegate all’accesso dei carburanti agricoli (UMA) a causa dei problemi emersi dalla nuova normativa regionale: “Recependo le istanze del mondo agricolo – ha detto il Vice Sindaco Sderlenga – sarà nostra cura inviare un documento programmatico alla Regione per chiedere lo snellimento della parte burocratica della nuova normativa, al fine di agevolare le istanze del mondo agricolo negli attuali complessi adempimenti per ottenere il carburante agricolo a costi agevolati”. 

Le Organizzazione Sindacali e Agricole hanno anche evidenziato come la Legge sulle calamità naturali con i conseguenti previsti risarcimenti, sia obsoleta, mentre altro problema di grave attualità, riguarda la sicurezza nelle campagne, malgrado controlli che, come negli ultimi giorni, hanno portato ad arresti e fermi. 

"Alla luce di tali problematiche e della complessità degli argomenti emersi nel corso della riunione – conclude il Vice Sindaco Sderlenga – abbiamo deciso  che il TAVOLO VERDE resterà riunito in modo permanente, con incontri che saranno calendarizzati ogni mese per proseguire tutti insieme un percorso finalizzato ad aiutare in maniera concreta una delle parti più rappresentative del nostro sistema economico - lavorativo”. 

Il Portavoce
Mihele Princigallo