Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 230 visitatori e nessun utente online

Politica

logoPDL’INTERESSE DI MATTINATA AL PRIMO POSTO
Gli eventi che hanno interessato Mattinata in questi giorni ci inducono ad una profonda riflessione oltre che ad agire nell’interesse superione della nostra cittadina che è rappresentato dalla difesa della sua immagine ed onorabilità.
A prescindere dal riscontro puntuale delle gravi notizie emerse, già l’idea che la delinquenza possa avere una certa influenza sulle scelte e sui provvedimenti messi in atto dal civico ente nel corso degli anni è da ritenersi molto grave e lesivo dell’immagine di Mattinata e della dignità dei suoi cittadini.
Il fatto che la delinquenza e l’illegalità a Mattinata negli ultimi anni siano cresciute è un dato incontrovertibile.
Sottovalutare o, peggio, ignorare l’esistenza e la gravità di questo fenomeno è politicamente miope e controproducente.
È assolutamente necessario cogliere questo spiacevole episodio per rafforzare l’azione di contrasto di ogni forma di delinquenza e di illegalità, da parte dei cittadini ma soprattutto da parte del Comune e delle forze dell’ordine.
Se gli organi dello Stato ritengano che la situazione locale sia tanto grave da giustificare un’azione di sorveglianza straordinaria allora si rende necessario rafforzare la presenza e l’azione di polizia perché tale fenomeno venga stroncato preventivamente prima che represso.
Il circolo locale del Partito Democratico chiede agli organi dello Stato di agire con assoluta celerità per verificare e chiarire l’esistenza di eventuali fatti illeciti nell’azione amministrativa per i quali chi ne fosse responsabile, a prescindere dal ruolo, è giusto che paghi.
Allo stesso modo, se queste responsabilità non dovessero palesarsi, diventa doveroso ed urgente restituire l’onorabilità al nostro paese.
L’immagine per Mattinata ha un grande valore, sia etico che economico. È necessario difenderla. Non è giusto che la cittadinanza paghi per qualcosa che poi non ha riscontri effettivi.
Ecco perché noi riteniamo che serva uno scatto di reni per trasformare le istituzioni, le organizzazioni politiche e non solo, in un vero baluardo della legalità per garantire ai cittadini ed ai nostri ospiti una convivenza tranquilla.
Alla nostra comunità non serve un’Amministrazione vigilata o sotto tutela, è necessario fugare ogni dubbio, di qualsiasi tipo.
Mai come in questo momento è necessaria la massima autorevolezza nell’azione amministrativa.
Immaginiamo quali potrebbero essere le ripercussioni negative se l’azione in corso dovesse sfociare in un provvedimento negativo del Governo.
Per questo vi chiediamo di fare presto, perché questo clima di incertezza genera solo paura, timore, insidie, perché questa comunità ha bisogno di rialzarsi e camminare a testa alta.
Fate presto perché vogliamo tornare a sognare e non avere incubi, perché l’immobilismo già pregnante non venga reso ancor più pesante dalla indecisione e dalla cultura del sospetto ovunque e comunque.
Noi riteniamo, dunque, che da oggi in poi la politica dovrà mettere in campo un impegno serio, senza paure nella lotta alla criminalità e nella educazione alla legalità dei cittadini. Il circolo del PD farà la sua parte.
Perché, se non mettiamo mano agli anticorpi, questo paese rischia di essere completamente divorato.