Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 21 visitatori e nessun utente online

Politica

laboratoriopoliticoLa presa di posizione delle consigliere comunali De Lallo, Florio e Tardio, certifica quanto da tempo da noi denunciato. Esse, con coraggio ma anche con alto senso di responsabilità nei confronti del loro elettorato e della Città, dicono: "La giunta comunale, in questi tre anni, è stato il campo di battaglia di giochi di forza tra due, tre persone, mentre avrebbe dovuto essere la sintesi delle varie anime del consiglio comunale….."
Questo significa che la Città è nelle mani del trio Miglio-Damone-Sderlenga che fanno e disfano a loro piacimento sulle spalle dei poveri cittadini, ma non solo, anche su quelle dei consiglieri di maggioranza offesi nell'esercizio del proprio ruolo di rappresentanti del popolo. È arrivato il momento di dire BASTA! Il Laboratorio Politico per San Severo stigmatizza con forza l'inammissibilità di una tale condotta da parte del "trio delle mancate meraviglie", che sta creando un grave danno alla nostra Città, tentando di trasformarla da terra dell'agricoltura, dell'artigianato e del commercio in terra della "monnezza". L'inusitata cocciutaggine nel voler realizzare un mega impianto di compostaggio dov'era l'ex SAFAB, contro la manifesta contrarietà della popolazione, è la prova di come lontani sono questi signori da quello che hanno detto e promesso in campagna elettorale e quello che oggi stanno facendo. La Città ha bisogno di voltare pagina e lo deve fare ora, prima che sia troppo tardi.
Il Laboratorio Politico per San Severo fa appello alle forze politiche, civiche e sociali della Città a mobilitarsi perché lo scempio abbia fine, ridando speranza e prospettiva ad una popolazione oramai solo gabbata e mortificata.

Il Portavoce del Laboratorio Politico

Mario Marchese