Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 326 visitatori e nessun utente online

Politica

forza italiaNESSUNO METTERÀ IL BAVAGLIO ALLA LIBERTÀ DI CRITICA, ESPRESSIONE PIÙ NOBILE DELLA DEMOCRAZIA
Come ormai noto, dopo che anche la stampa ne ha dato notizia, nei giorni scorsi diversi cittadini di Monte Sant’Angelo e diverse testate giornalistiche sono stati querelati da un attivista dell’Amministrazione CambiaMonte/PD. Inoltre, dopo qualche giorno, al circolo di Forza Italia è stato notificato un avvio della procedura di mediazione (l’anticamera della causa innanzi al giudice) promosso dal Sindaco di Monte Sant’Angelo proprio contro Forza Italia.
A seguito di queste notizie e situazioni incresciose, finalizzate a concretizzare a Monte Sant’Angelo la censura dell’informazione e della libera espressione, sabato 29 giugno gli iscritti e i simpatizzanti del circolo di Forza Italia si sono riuniti in assemblea. Tutti i partecipanti hanno condannato questo modo di affrontare la disputa politica: è chiaro, ormai, che il Sindaco non intende essere il Sindaco di tutti, ma solo di una parte. Nel passato, da quando la Repubblica è stata fondata, nessuno, mai nessuno, nella nostra città ha varcato le porte di uno studio legale o di un’aula giudiziaria per mettere a tacere le opinioni o la libertà di espressione di qualsiasi cittadino, men che meno di un partito politico. Eravamo convinti, e lo saremo sempre, che lo scontro politico, anche se aspro e dai toni forti, dovesse rimanere tale e non essere portato nelle aule giudiziarie; eravamo convinti che la critica fatta all’azione dell’Amministrazione CambiaMonte/PD potesse essere libera, ma così non è!
FORZA ITALIA, ringraziando per i tanti attestati di stima e di solidarietà ricevuti in queste ore da semplici cittadini, dai Consiglieri Comunali di minoranza e dalle altre Forze Politiche di minoranza, continuerà, con garbo e senza offesa, come fatto fino ad oggi, ad informare i cittadini, a criticare l’Amministrazione CambiaMonte/PD e a proporre soluzioni per la crescita di Monte S. Angelo, senza farsi mettere il bavaglio da nessuno. Una cosa è certa: la supremazia e la nobiltà della Politica sono state messe sotto i piedi!

Forza Italia Monte Sant’Angelo