Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 117 visitatori e nessun utente online

Politica

sangiovanniLa situazione politica, degli ultimi mesi, della nostra Città, richiede un'azione decisa, determinata e responsabile, per far sì che, pur in una situazione complessa, possa ritrovare un rilancio per lo sviluppo economico e sociale.
In ragione di ciò, fin da adesso il Partito Democratico, San Giovanni Rotondo Popolare, Unione di Centro, Partito della Città, intendono costruire nel solco di un rinnovato Centro Sinistra, una alleanza politica rivolta anche al Movimento 5 Stelle, il cui presidente e concittadino è Giuseppe Conte.
L'obiettivo è quello di un coinvolgimento di tutte quelle forze che si riconoscono nei valori democratici, progressisti, riformisti, ambientali, anche se non rappresentati in Consiglio Comunale per confrontarsi sui temi quali PNRR, Giubileo 2025, tutela idrogeologica, infrastrutture e servizi, turismo, sanità, mettendo al bando polemiche inutili e sterili che ledono solo l'immagine della nostra città.
Questa nuova fase di alleanze, non vuole soltanto concorrere al prossimo governo locale, ma si pone l'obiettivo di svolgere un ruolo di primo piano rappresentativo nel Gargano, nella Capitanata e nella Puglia.
La situazione amministrativa, è sotto gli occhi di tutti, rappresentata da documenti e comunicati di una parte della Maggioranza. Per questo motivo le forze politiche di cui sopra vengono alla determinazione, sin da ora, ad un accordo di fine consiliatura, che possa assicurare un percorso sereno, costruttivo, incisivo, fino alla scadenza naturale.
Per quanto riguarda le rappresentanze, fermo restando le prerogative del Sindaco in merito al completamento della Giunta, si ritiene che la squadra di governo dopo regolarmente programmare e pianificare con la Coalizione e i Consiglieri Comunali l'attività e rendicontarla attraverso comunicazioni periodiche ed eventuali iniziative pubbliche. Il processo di ulteriore condivisione dell'azione amministrativa dovrà coniugare il riferimento della Giunta alla rappresentanza consiliare, per assicurare il pieno sostegno alla stessa nell'azione amministrativa ed in seno al Consiglio Comunale.