Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 556 visitatori e nessun utente online

Politica

logoPDIl PD foggiano chiama a raccolta il mondo del lavoro e dell’impresa per tracciare insieme le linee dello sviluppo sostenibile per Foggia e la Capitanata

Avviare un nuovo ciclo di programmazione e progettazione dello sviluppo sostenibile, ambientalmente e socialmente, per Foggia e la Capitanata è il tema dell’ampio confronto organizzato dal Circolo del Partito Democratico di Foggia.
Giovedì 6 luglio, a partire dalle 18:00, presso il circolo "David Sassoli" (Matteotti 32) offriranno il proprio contributo: Maurizio Carmeno, Marco Potenza, Giovanni Tatarella (CGIL Foggia); Luca Maggio (UIL Foggia); Carla Costantino (CISL Foggia); Alfonso De Pellegrino (Confindustria Foggia); Agostino De Paolis (Consorzio ASI); Antonio Trombetta (CNA); Franco Granata (Confesercenti); Antonio Metauro (Confcommercio); Giuseppe Nicoletti (DEMET - Unifg).
Il dibattito sarà introdotto da Orazio Montinario (PD Foggia) e concluso da Raffaele Piemontese (Vicepresidente Regione Puglia).

“Il nuovo Consiglio comunale sarà eletto quando saremo alla vigilia dell’avvio della nuova programmazione europea – commenta Davide Emanuele – è, per questo, ancora più importante e urgente dotarsi di un’agenda operativa, coerente e connessa con quella della Regione Puglia, che orienti la programmazione e la sua trasformazione in progettazione finanziaria e tecnica.
Siamo pronti ad accogliere idee, proposte, suggestioni dal mondo del lavoro e dell’impresa per poi selezionarle e declinarle, insieme ai partner della nascente coalizione, nel programma elettorale che sottoporremo ai cittadini foggiani”.