Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 176 visitatori e nessun utente online

Politica

comune foggia 01Ho comunicato, per le vie brevi, alla Presidente del Consiglio comunale e alla Sindaca, che nella prima seduta utile del Consiglio comunale formalizzerò, ai sensi dell'articolo 5 comma 5 del Regolamento,
il distacco dal Gruppo in cui sono stato eletto e la mia dichiarazione di indipendenza.
In occasione delle elezioni comunali del 22 e 23 ottobre dello scorso anno, ho aderito con passione e fiducia al movimento e alla lista "Popolari per Foggia" da esso ispirata.
Mantengo i miei principi e i miei ideali come faro di orientamento nella mia pratica politica, fortemente radicata nel sociale e sempre attenta ai bisogni che si agitano nella comunità cittadina.
Tuttavia, verificata l'assoluta impraticabilità politica e personale in un movimento sempre più caratterizzato da una concezione proprietaria e personale - tutta concentrata sull'accaparramento di
fette di potere e assai poco attenta ai bisogni dei ceti sociali più poveri e emarginati - ho deciso di lasciare un movimento nel quale è sparita ogni forma e traccia di democrazia e di rispetto civile e personale,
con spinte del tutto lontane dai miei convincimenti democratici.
Una decisione serena, la mia, malgrado le sofferenze provocate a me e alle persone a me vicine da azioni di natura intimidatoria, da offese e perfino dalla diffusione di inesistenti legami di parentela.
A far data dal prossimo Consiglio Comunale, quindi, dichiarerò in aula tali convincimenti e mi dichiarerò indipendente, ma saldamente organico all'interno di una maggioranza nella quale
continuo a riconoscermi e a sostegno della Sindaca Episcopo, con la quale condivido linee politiche di mandato e indirizzi amministrativi.
Il mio impegno con i cittadini foggiani viene e resta prima di tutto e, per onorarlo al meglio, è bene cominciare a respirare aria nuova.

Il Consigliere Comunale Benedetto Buenza