Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 253 visitatori e nessun utente online

Politica

Il Responsabile A.P. Area IV arch. Antonio Galella ha emesso l'ordinanza in cui si dispone la sospensione temporanea di precedenti ordinanze, autorizzando i disabili ad accedere al locale cimitero, a mezzo di autoveicolo opportunamente munito di contrassegno invalidi, in ogni momento di apertura del cimitero stesso. L'ordinanza ha efficacia sino al prossimo 31 marzo 2013 compreso, a seguito del quale si intendono riattivati tutti gli effetti e quanto disciplinato con le ordinanze n. 71 del 07.03.2012, n. 119 del 23.04.2012 e n. 122 del 26.04.2012. Si è dunque proceduto ad autorizzare i cittadini con problemi di deambulazione ad avere libero accesso al locale cimitero a mezzo di autoveicolo munito di contrassegno disabili, disciplinato esclusivamente nelle giornate di martedì dalle ore 8,00 alle ore 14,00, di giovedì dalle ore 14,00 alla chiusura e della domenica per l'intera giornata. "Riteniamo con questa ordinanza - ha aggiunto il Sindaco avv. Gianfranco Savino - di essere venuti incontro alle esigenze di quanto hanno tali problemi e che vogliono visitare le tombe dei propri defunti in questo periodo invernale e dunque più freddo, specie come accede in questi giorni. Sino al prossimo 31 marzo 2013 gli autoveicoli munito di contrassegno invalidi possono circolare liberamente nell'area cimiteriale per raggiungere le tombe dei propri cari".



comunicato stampa