Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 220 visitatori e nessun utente online

Politica

comunesanseveroLa Giunta Comunale, presieduta dal Sindaco avv. Gianfranco Savino, ha deliberato di aderire al progetto "Microcredito e servizi per il lavoro", finalizzato alla promozione e creazione presso i Servizi per il lavoro di strumenti operativi innovativi volti all'autoimpiego e alla microimprenditorialità, impegnando l'Assessore al Lavoro e alle Attività Produttive Primiano Calvo alla sottoscrizione del relativo atto con l'Ente Nazionale per il Microcredito, con sede in Roma, rappresentato dal Segretario Generale dott. Riccardo Graziano. La Strategia Europa 2020 individua nell'autoimpiego e nella micro-imprenditorialità due strumenti di politica attiva del lavoro che possono favorire l'occupabilità di coloro che sono privi di un lavoro (in particolare: giovani, over 50, percettori di ammortizzatori sociali, donne, immigrati, ecc.). Il Comune si è impegnato ad avviare lo "Sportello Informativo sul Microcredito e l'Autoimpiego", individuando nel Servizio Informagiovani la struttura operativa preposta ad assicurare la sostenibilità del programma e degli interventi mirati all'attivazione del citato sportello. Lo sportello informativo sarà punto di contatto sull'autoimpiego e il microcredito e si configura quale servizio aggiuntivo rispetto a quelli già offerti dal Comune presso l'Informagiovani. L'ENM si è impegnata a realizzare in favore del Comune di San Severo le seguenti attività: formazione specialistica e aggiornamento (anche in modalità remota attraverso la Piattaforma di servizio creata dal Progetto) in materia di microcredito e autoimpiego, orientamento al lavoro autonomo e imprenditoriale, programmi e iniziative di microcredito attivi sul territorio di riferimento, incentivi all'autoimpiego e alla creazione di microimpresa erogati da amministrazioni centrali e/o regionali, incentivi all'assunzione dei soggetti percettori di doti assunzionali o di particolari gruppi bersaglio delle politiche attive del lavoro (giovani, donne, immigrati, over 50, ecc.), normativa fiscale sull'avvio e la gestione d'impresa, ecc. al personale individuato dal Dirigente responsabile del Servizio e affiancamento consulenziale sul Microcredito; creazione della Piattaforma informatica di servizio finalizzata all'informazione e aggiornamento del personale addetto allo "Sportello Informativo sul Microcredito e l'Autoimpiego", nonchè alla consultazione tecnica sui temi del microcredito e degli incentivi all'autoimpiego e alla microimprenditorialità; attività di supporto all'avviamento/consolidamento dell'attività dello Sportello Microcredito da parte di esperti dell'Ente Nazionale Microcredito. L'Atto di impegno ha durata fino al termine del Progetto "Microcredito e Servizi per il lavoro" fissato al prossimo 31 dicembre 2013.

comunicato stampa