Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 210 visitatori e nessun utente online

Politica

comunesanseveroNumerosi Consiglieri Comunali dei partiti che compongono la coalizione di maggioranza che governa Palazzo Celestini (primo firmatario Ciro Persiano - capo gruppo A.D.C.) hanno chiesto al Presidente del Consiglio Comunale avv. Luigi Damone di voler convocare un Consiglio Comunale Aperto a tutte le Organizzazioni Datoriali, Sindacali e di Rappresentanza cittadine del mondo del lavoro per voler condividere ed approvare un apposito Ordine del Giorno al fine di impegnare il Sindaco avv. Gianfranco Savino e la Giunta Comunale per promuovere iniziative a favore dello sviluppo economico, produttivo e sociale del territorio.

Ecco il testo integrale dell'ORDINE DEL GIORNO.

Premesso che il Comune ha, tra i suoi compiti, quello di monitorare e promuovere iniziative a favore dello sviluppo economico, produttivo e sociale del proprio territorio; che la situazione di crisi in città e nel territorio si aggrava giorno dopo giorno; che i dati in possesso mostrano tutta la drammaticità della situazione, con continua perdita di posti di lavoro e un tasso di disoccupazione altissimo; che l'istanza comunale è quella più vicina al territorio, alle aziende e ai cittadini in difficoltà.
Ritenuto che quello che occorre è una risposta collettivamente condivisa, un patto che responsabilizzi e coordini le iniziative delle rappresentanze del mondo del lavoro (industriali, artigiani, agricoltori, commercianti, sindacati, etc.) per il raggiungimento degli obiettivi che saranno individuati in questo Consiglio Comunale aperto;
Constatato che sin dal 16 febbraio 2012 un'organizzazione sindacale ha protocollato, a questa Presidenza del Consiglio, formale richiesta finalizzata alla discussione della problematica e al coinvolgimento e relativa assunzione di responsabilità di tutti gli attori sociali; che, invece, si avverte la necessità di promuovere, sin dai prossimi giorni, la formalizzazione delle volontà di collaborazione che si esprimeranno in questo Consiglio Comunale, sostenendo le azioni promosse dalle Organizzazioni Datoriali e Sindacali per un sostegno reciproco ai fini dello sviluppo economico e per il contrasto alla disoccupazione;
Tenuto conto che la Città di San Severo, grazie all'impegno di questa amministrazione, ha ottenuto finanziamenti per svariati milioni di euro per progetti approvati (Rigenerazione Urbana, PIP, PIRP, etc.); che queste progettualità saranno cantierizzate di qui a breve; che, probabilmente, a causa della normativa europea troppo esigente, buona parte di questi bandi saranno vinti da società forestiere; che vi è la necessità di stimolare tutte le imprese insistenti sul territorio a crescere dal punto di vista imprenditoriale in maniera da poter esser pronte a partecipare anche a bandi molto più esigenti e conseguenzialmente prendere e dare lavoro ai nostri cittadini;
Considerato che si avverte forte la necessità di invitare tutte le ditte che vinceranno le gare ad impegnare personale e manodopera locale;
si impegnano il Sindaco e la Giunta ad istituire un tavolo di concertazione che veda presenti tutti gli attori operanti nel tessuto cittadino (Consiglio Comunale, rappresentanze del mondo del lavoro, organizzazioni datoriali e sindacali) per il raggiungimento degli obiettivi individuati; ad individuare attraverso il tavolo un percorso finalizzato al sostegno reciproco ai fini dello sviluppo economico e per il contrasto alla disoccupazione; ad invitare, attraverso il tavolo, tutte le ditte che vinceranno le gare ad impegnare personale e manodopera locale; a perseguire ogni tipo di iniziativa che punti, ulteriormente, allo sviluppo economico e al favorire l'occupazione locale.

comunicato stampa