Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 2 visitatori e nessun utente online

Politica

palazzodogana5 anni di bilanci falsati dall'amministrazione di Palazzo Dogana a Foggia. Questo è quanto emerge da un fascicolo  di 200 pagine, redatto dagli esperti del Ministero delle Finanze. L'ispezione avviata tre mesi fa, proprio lo stesso perido in cui sembrava cheì Palzzo Dogana dovesse sparire, colpisce l'amministrazione Pepe che firmò quei bilanci. Nel fascicolo secondo gli i tecnici del Ministero ci sarebbero numerose anomalie ed incongruità che avrebbero falsato i documenti contabili. L'Ente chiamato, negli anni, ha rispettare un patto di stabilità avrebbe modificato le somme spese, sia in entrata che in uscita, a capitoli non imputabili. Inoltre ci sarebbero un elevato indebitamento, scaturito per finanziarie delle consulenze, e retribuzioni dei dirigenti pagati con somme accessorie "illegittime". Ancora si legge nel fascicolo, le modifiche interne nei regolamenti, fatti per aumentare gli incentivi alla progettazione. Anche se tali somme sono state percepite illegittimamente, comunque sono in regola, perchè dimostrati da un'atto di giunta. La parola ora spetta ai magistrati, e capire se tali somme hanno portato un danno all'ente.