Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 177 visitatori e nessun utente online

Politica

chieutiCOMUNICATO STAMPA
San Lorenzello, 8 ottobre 2013

Chieuti: dal 13 ottobre parte la nuova raccolta differenziata
Al Teatro Comunale, giovedì 10 ottobre, alle 17.30, incontro pubblico con i cittadini

E’ in programma giovedì pomeriggio, con inizio alle ore 17.30, presso il Teatro Comunale di Chieuti, l’incontro pubblico di presentazione ai cittadini del nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti urbani: scompaiono i cassonetti e le campane per il vetro e si avvia il porta a porta.

Nelle scorse settimane, infatti, è partita sul territorio comunale la campagna di sensibilizzazione e di informazione  con l’utilizzo di manifesti, locandine e con l’invio alle singole utenze del calendario settimanale per la raccolta.
Adesso, a pochi giorni dall’avvio del servizio, l’Amministrazione Civica, d’intesa con i responsabili dell’azienda Lavorgna, aggiudicataria della gara ad evidenza pubblica, hanno ritenuto opportuno confrontarsi direttamente con i cittadini per illustrare le modalità del servizio e ascoltare suggerimenti, esigenze e domande che questi vorranno porre.
“Si tratta – afferma il sindaco di Chieuti, Lucia Antonietta Dardes - di una piccola rivoluzione alla quale si accompagnano grandi ed importanti risultati pratici per la nostra Comunità. La separazione a monte dei rifiuti consentirà un risparmio effettivo dei costi di smaltimento a carico del Comune e, di conseguenza, per il cittadino-contribuente. Inoltre, altro aspetto non secondario, il sistema della raccolta porta a porta, contribuirà a migliorare il servizio complessivo, evitando sprechi, ottimizzando le risorse a disposizione, assicurando una puntuale pulizia dei luoghi e favorendo un ulteriore passo in avanti nel progetto di rispetto dell’ambiente.
Per questo – conclude il sindaco Dardes - sono fiduciosa che riusciremo a raggiungere obiettivi concreti, anzi, confidando nel radicato senso civico dei chieutini, sono certa che ognuno di noi saprà essere da esempio e di sprone agli altri, al fine di attivare un circolo virtuoso che ci porti nel breve periodo ad ottenere risultati importanti.

La cittadinanza, le associazioni e le organizzazioni territoriali sono invitate a partecipare all’incontro pubblico di giovedì pomeriggio contribuendo così ad una più diffusa informazione sulle nuove modalità del servizio e con i loro suggerimenti per affrontare sin da subito eventuali carenze o criticità.
Per eventuali informazioni o richieste di chiarimenti, è attivo a disposizione dell’utenza il numero verde gratuito 800-132241.

Ufficio Stampa
Lavorgna srl