Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 237 visitatori e nessun utente online

Politica

logoPDDopo i congressi PD nei maggiori comuni della provincia e nel comune capoluogo, bisognerà attendere il 31 ottobre per conoscere il nome del nuovo segretario provinciale del PD di Capitanata.
"Per l'elezione del nuovo segretario provinciale dovremo attendere fino al 31 ottobre quando si svolgerà l'ultimo dei congressi di circolo, vista la situazione di sostanziale parità tra i due candidati - ha affermato il presidente della direzione provinciale del PD, Aldo Ragni-. Indipendentemente dall'esito finale, resterà come il dato politico più significativo la vittoria di Michelangelo Lombardi nella città di Foggia e soprattutto il pareggio a Manfredonia. Saranno quindi i circoli cosiddetti minori a sancire la vittoria del nuovo segretario provinciale. Anche per questa ragione ho insistito presso la commissione nazionale di garanzia a che fossero i delegati dei circoli ad eleggere il segretario provinciale perché questo è l'unico modo per restituire la giusta centralità ai territori".
"Ci sono 33 seggi da assegnare - conclude Ragni - e visti i comuni chiamati al voto, ci sono tutte le condizioni per una vittoria di Michelangelo Lombardi".