Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 257 visitatori e nessun utente online

Politica

comune-foggia-01La Corte dei Conti ha condannato Carlo Dicesare, ha pagare 94.598,57. La sentenza si riferisce a quando Dicesare era responsabile dell’Ufficio di Piano del Comune di Foggia. Le indagini iniziarono nel novembre del 2006, quando venne scoperto un ammanco nel bilancio del Comune di Foggia. Infatti in quel periodo vi furono delle determine, sottoscritte dallo stesso Dicesare, che andavano a liquidare, sia a proprio favore e a quelli del suo personale, Ufficio di Piano, spettanze l’attuazione del 1° Piano Sociale di Zona anni 2004/2006. La finanza ha dimostrato che le prestazioni del personale vennero fatte sopratutto nell’orario di lavorouna previsione legislativa né di contrattazione collettiva ha previsto compensi specifici. La Procura regionale ha espresso non potevano essere erogati emolumenti aggiuntivi al personale.