Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 135 visitatori e nessun utente online

Politica

FrancescoSderlengaIl Vice Sindaco e il comitato Pro Ospedale in occasione delle audizioni in III commissione regionale sul riordino ospedaliero hanno chiesto ulteriori tutele e servizi per l’ospedale “Masselli – Mascia

Il Vice Sindaco Francesco Sderlenga e il comitato Pro Ospedale hanno partecipato alla III commissione della Regione Puglia per le audizioni sul riordino della rete ospedaliera. In quest’occasione i rappresentanti del territorio hanno illustrato il documento approvato dal Consiglio Comunale e i relativi emendamenti presentati al piano per salvaguardare il presidio sanitario dell’Alto Tavoliere. In particolare è stata chiesta la riassegnazione del Laboratorio di Emodinamica e l’attivazione di p.l. di Pediatria e Terapia intensiva.
“Continueremo attentamente a seguire la vicenda – spiega il Vice Sindaco Francesco Sderlenga – facendo valere, come accaduto nelle ultime settimane, tutti i numeri che testimoniano l’utilità dei servizi sanitari sul territorio e il vasto bacino di utenza che serve l’Alto Tavoliere. Con il comitato Pro Ospedale e la commissione consiliare socio-sanitaria vigileremo anche in futuro affinché il nosocomio “Masselli-Mascia” sia considerato di primo livello non soltanto sulla carta ma anche nei servizi offerti ai cittadini. I tagli ragionieristici alla spesa pubblica non possono certamente ricadere sulla popolazione e sui servizi primari di assistenza sanitaria”.

Il Portavoce
Marilia Castelli