Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 238 visitatori e nessun utente online

sindacoDichiarazione del Campo Largo Progressista sulla ufficializzazione della candidata a Sindaco di Foggia Maria Aida Episcopo

La coalizione del Campo Largo Progressista composta da Azione, Comunità Politica, CON, Europa Verde, Italia Viva, I Popolari, Movimento Cinque Stelle, Partito Democratico e Partito Socialista ha scelto di proporre alla città di Foggia la candidatura a Sindaco della Dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale Maria Aida Episcopo.
Una scelta unitaria che ha visto le forze politiche convergere su una rappresentante delle istituzioni alla quale vanno riconosciute professionalità, competenza e un profondo e radicato senso civico.
Si consolida un progetto politico volto alla ripresa e al riscatto della nostra città dopo anni di malgoverno che hanno visto come conseguenza lo scioglimento del nostro comune per infiltrazioni mafiose e il conseguente periodo di commissariamento. Siamo grati a Maria Aida Episcopo per aver accettato con orgoglio e consapevolezza questa investitura, ringraziando al contempo quanti hanno rappresentato la propria disponibilità in queste settimane, personalità il cui apporto sarà sicuramente importante per la vittoria di questa campagna elettorale.
Il Campo Largo Progressista è aperto ad accogliere tutti i soggetti politici, del mondo associativo e della società civile che vorranno contribuire al rilancio della nostra Foggia.


Chi è Maria Aida Episcopo

Maria Aida Episcopo è nata a Foggia.
A marzo ha compiuto sessant’anni.
È coniugata con Massimo, ingegnere e docente di matematica ed ha due figli, Luigi e Francesco.
Dirige l’Ufficio di Ambito Territoriale di Foggia e B.A.T. Nord, dopo un lungo impegno scolastico di docenza iniziato nel 1980.
Intensa la sua formazione accademica con le lauree magistrali in Scienze delle Attività Motorie (Università de L’Aquila), in Pedagogia (Università di Napoli), in Scienze Politiche (Università di Bari, Facoltà di Giurisprudenza), in Psicologia (Università degli Studi del Sannio) conseguendo diplomi di perfezionamento e specializzazione post lauream prima in Lettere e Filosofia e poi in Giornalismo e Comunicazioni di Massa nelle Università di Bari e della Sapienza di Roma.
Significativi anche un Master in Management delle Risorse Umane e diversi attestati di professionalizzazione, tra cui quello in Mediazione Penale Minorile.
Nel 2017 è risultata prima classificata nella graduatoria di merito per l’esercizio delle funzioni di Giudice Onorario Minorile presso il Tribunale di Bari, procedura selettiva indetta dal Consiglio Superiore della Magistratura.
È iscritta quale Revisore Contabile del MIUR e svolge funzioni in diversi Nuclei di Valutazione delle performance dirigenziali.
Al suo attivo anche una cospicua attività pubblicistica tra cui tre saggi di sociologia, manuali universitari nonché dispense per corsi accademici.
Ha partecipato, anche in veste di coordinatore, a diverse progettazioni nazionali ed internazionali per la realizzazione di partenariati, gemellaggi e stage.
Numerosi i riconoscimenti ricevuti in ambito accademico e scientifico tra cui quello dell’Accademia Internazionale Città di Roma (2012) “per aver contribuito con il proprio operato all’evoluzione del sapere umano tenendo saldi i principi di moralità, onestà e senso civico, suscitando emozioni e sensazioni”.