Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 137 visitatori e nessun utente online

logo parco incoronataStrippoli: “Amministrazione pronta ad accompagnare impegno delle associazioni”

In queste ultime due settimane l’amministrazione comunale ha avviato un Programma di interventi di manutenzione, pulizia e riqualificazione del Parco Regionale Naturale Bosco Incoronata.
Il primo, che si è reso necessario ed urgente, ha riguardato la pulizia, la cura della vegetazione spontanea e la sistemazione delle aree ricreative e di accesso ai sentieri - attuato dagli operatori dell’ARIF sotto la direzione dell’assessorato all’Ambiente -, un’azione diretta su quelle aree realizzate per la convivialità e la fruizione dell’area protetta, da tempo inaccessibili. La mancanza di manutenzione degli spazi ha favorito la crescita eccessiva della vegetazione che ha nascosto un grave stato di degrado e sporcizia favorito da sversamenti illegali e dall’abbandono di rifiuti, con annessi rischi per la salute e l'ecosistema.
Purtroppo, questa attività necessaria ed urgente ha fatto emergere la triste realtà del grave e annoso problema inquinamento dell'area, con sversamenti ed abbandoni di rifiuti di varia natura.
“In attesa di una specifica convenzione per la cura e la manutenzione stabile - spiega il consigliere delegato al Parco dell’Incoronata, Francesco Strippoli -, si rende necessario un atto di generosità e responsabilità da parte della cittadinanza. A questa chiamata ha già risposto prontamente lo straordinario mondo associativo ed ambientalista di Foggia, la linfa vitale della nostra comunità, parte pro-attiva a tutela di un pezzo di mondo che siamo chiamati a custodire”
E proprio le associazioni saranno protagoniste di una giornata di Eco-Trekking presso il Bosco dell'Incoronata che si svolgerà sabato 30 marzo a partire dalle ore 10:00.
“La nostra amministrazione comunale - continua Strippoli -, sempre pronta ad accompagnare l’impegno della cittadinanza attiva, ha provveduto proprio in questi giorni alla rimozione di tavoli e panche distrutte o comunque ammalorate dopo anni di incuria, e la pronta sostituzione con nuovi arredi pubblici più belli e sicuri. L’azione amministrativa è stata rapida e attenta alle esigenze delle famiglie che vorranno godere del Parco Naturale Bosco Incoronata, in particolar modo in occasione delle festività pasquali”