Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 217 visitatori e nessun utente online

Il Foggia si ritrova nella trasferta di Pavia, per confermare quanto di buono fatto nella gara casalinga con la capolista Ternana.
Il primo tempo è tutto di marca pavese, infatti i padroni di casa sfiorano più volte il vantaggio, specie al 11esimo con una clamorosa traversa di Meza Colli. Un primo tempo di marca pavese come dicevamo ed anche un pò bruttino.
La ripresa però è di marca rossonera, infatti già 48esimo Agodirin colpisce il palo su un disimpegno errato della difesa casalinga. E' il preludio al gol che arriva al 56esimo con Cruz bravo ha sfruttare un traversone di Menduri. Un minuto più tardi l'estremo difensore foggiano salva su un botta ravvicinata di Rodriguez. Al 61esimo il Foggia raddoppia con Menduri che direttamente da calcio piazzato infila il portiere. Al 73esimo ci sarebbe anche l'occassione per triplicare, ma Agodirin fallisce in contropiede. Finisce la partita col risultato di 0 - 2.