Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 226 visitatori e nessun utente online

stadio foggiaUltima partita a porte chiusa per il Foggia.
Subito il Foggia che si fa pericoloso all'8, bel r
asoterra di Angelo, che finisce a fil di palo.
Brutta partita, senza occassioni da rete vere e proprie.
Al 38esimo ci prova Letizia da fuori la palla va alta.

Al 41esimo, il Foggia rischia. Gomez mette in mezzo e Salvemini di testa, manda fuori.
Finisce qui un bruttissimo primo tempo.
Ripresa. 
Parte fortissimo il Foggia che già al 46esimo, passa con Vacca di testa su un bel cross di Agnelli, tutto vanno l´arbitro annulla per fuorigioco.
Al 51esimo, Pane commette falla da rigore su Rubin. Dagli undici metri si presenta Mazzeo, che calcia la sfera sul palo esterno. 
Al 55esimo, Angelo crossa per Mazzeo, che calcia a rete, la sfera rimbalza su un difensore e finisce alta sulla traversa.
Al 67esimo, l'Akragas si rende pericoloso in contropiede. Gomez a botta sicura, Guarna devia in angolo e salva il risultato.
Al 94esimo, Vacca, viene espulso per doppia ammonizione.
La gara termina qui con uno scialbo 0 a 0.