Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 279 visitatori e nessun utente online

curvaNordSi torna allo Zaccheria per festeggiare sul proprio campo la promozione in B. Oggi con il Melfi è la gara dei festeggiamenti sul campo, dopo quelli in piazza di domenica scorsa.
Oggi vogliamo aprire con un plauso alla tifoseria. Alla Curva Nord per la bellissima coreografia e alla Curva Sud per essersi dissociati, contro i prima elogiati tifosi della Nord, per i cori contro la città di napoli.
Al 3° Foggia pericoloso con Rubin che mette al centro, Sarno calcia fuori.
Al 10°, Sainz-Maza da fuori area, la sfera va a lato di un soffio.
Al 12esimo, il Foggia passa. Angolo. La palla arriva sui piedi di Martinelli che in diagonale batte Gragnaniello.
Al 45esimo, Mazzeo, spalle alla porta, servito da Vacca, calcia all´incrocio ma Gragnaniello salva volando.
Finisce il primo tempo.
Ripresa.

Al 50esimo, Sainz-Maza calcia, parata di Gragnaniello con i piedi.
Al 61esimo, Sarno, calcia a giro, palla fuori di un soffio.
Al 83esimo, Gammone conclude centrale, Guarna fa buona guardia.
Al 87esimo, bella parata di Guarna, in tuffo, su un colpo di testa di Romeo.
Al 90esimo, Mazzeo fallisce il raddoppio, su assist di Chiricò. Gragnaniello respinge con i piedi.
La gara termina qui.