Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 128 visitatori e nessun utente online

Lo sciabolatore foggiano Luigi Samele ha vinto la prima prova valida per il titolo tricolore di sciabola maschile, svoltasi a Ravenna domenica 15 gennaio. Il 23enne in forza alle Fiamme Gialle ha iniziato nel miglior modo la stagione olimpica dominanado una gara che lo visto scontrarsi con i migliori interpreti della sciabola maschile sul territorio nazionale, escluso l´infortunato Aldo Montano. Samele ha sconfitto in semifinale l´altro azzurro Diego Occhiuzzi ed in finale il bronzo mondiale Gigi Tarantino, sconfitto al termine di un entusiasmante assalto chiuso dal talento foggiano sul 15-13. Per Luigi Samele, all´inseguimento di un posto in squadra "azzurra" alle prossime Olimpiadi di Londra 2012, inizia con questa vittoria una stagione molto importante che lo vedrà già tra 15 giorni impegnato in Bulgaria a Plovdiv: Samele dovrà ritrovare la fiducia del commisssario tecnico Sirovich, che lo ha inspiegabilmente escluso dal quartetto azzurro agli scorsi Campionati Mondiali di Catania preferendogli il più esperto Gianpiero Pastore.



comunicato stampa