Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 240 visitatori e nessun utente online

stroppaA Cremona il Foggia cerca punti salvezza.
Ottimo avvio del Foggia che sembra molto determinato.
Al 15esimo, il Foggia rischia grosso. Guarna esce in ritardo su una punizione, Perrulli di testa sfiora la traversa.
Al 32esimo, il Foggia passa. Cross in area, Agazzi fa la sponda per Nicastro che stoppa, spalle alla porta, si gira e serve Kragl che arriva in corsa e batte in diagonale il portiere.
Pronti via ed il Foggia raddoppia. Cross di Kragl, Zambelli fa la sponda di testa per Mazzeo che da solo fa lo 0 - 2.
Al 41esimo, si fa pericolosa la Cremonese. Arini al volo colpisce il palo esterno.
Capovolgimento di fronte e al 42esimo, il Foggia triplica. Cross di Mazzeo per Agnelli, il cui tiro è deviato da Ujkani, la palla si alza e Nicastro arriva prima di tutti e di testa insacca.
Il primo tempo finisce qui. 
Ripresa.
Al 57esimo, Greco, ben servito da Mazzeo, spreca l'opportunità per il quarto goal, dopo l'uscita a vuoto di Ujkani. 
Al 61esimo, arriva il poker. Ancora un di Kragl per Zambelli che, tutto solo in area, al volo mette sotto l´incrocio. 
Al 68esimo, c'è gloria anche per Guarna, che salva su un tiro ravvicinato di Scappini.
La partita finisce qui.