Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 203 visitatori e nessun utente online

baseball

Doppia vittoria per gli under 15 nel concentramento abruzzese. Ieri ancora giovani foggiani impegnati nei tryout per le selezioni al Torneo delle Regioni

Il settore giovanile della Fovea Embers continua il proprio lavoro senza soste nella preparazione dei giovani campioni del futuro. Già oggi la prima squadra è completamente fatta di talenti locali, in più questo lavoro fatto dalla società presieduta da Gianni Vitrani permette alla stessa di crescere in casa i nuovi giocatori che nel tempo diverranno i punti di riferimento del baseball foggiano.

Ottima partenza di campionato per gli Under 15 seguiti dal responsabile dell’intero settore, Alfredo Strippoli. I dauni si sono imposti nello scorso fine settimana in due gare nel concentramento extraregionale abruzzese a 3 squadre. Dopo l’ottimo esordio della settimana precedente a Taranto, infatti, i giovani della Fovea hanno battuto anche i pari età del Chieti e del Teramo. Alfredo Strippoli, coadiuvato da Raffaele Rocco, all'esordio in pinstripe hanno visto i propri ragazzi lottare contro il Chieti, nel primo match, punto a punto fino al quarto inning. Ad alternarsi sul monte di lancio Nicolò Fortugno e Gabriele Sammartino partono contratti, pur limitando gli attacchi teatini. Qualche piccolo errore in difesa, ma in attacco si vedono giocate spettacolari, come un home run che vola lungo a sinistra per terminare la sua corsa vicino la recinzione. Nulla da fare per la difesa avversaria e punteggio fissato sul definitivo 8-10 per la Fovea Embers.

Nella seconda gara i foggiani sono apparsi un po’ troppo rilassati e, nonostante alcune disattenzioni sulle basi che diventano l’unico cruccio per i tecnici, compiono un vero e proprio show a suon di battute da extrabase. Sul monte da applausi le prestazioni di Francesco Strippoli, Lorenzo Rocco e Francesco Della Torre. Ottime anche le prestazioni in attacco di Ciavarella, Bizzoco, Dembech, Vaira, Vivoli, Massaro, Ferraraccio e Del Misto. Insomma una vera e propria prova di squadra ad alti livelli. Gli ultimi 4 di questa lista, peraltro, erano all'esordio nella categoria.

Grande soddisfazione per i tecnici con Alfredo Strippoli che rimarca quanto siano tutti “ottimisti per i risultati ottenuti in questa gara e in ottica futura, con la consapevolezza che i ragazzi possono dare ancora di più per raggiungere le finali nazionali”.

Il programma intenso per i giovani foggiani si è completato con il tryout di ieri, 1 maggio, per le selezioni della Puglia al torneo delle Regioni, la più importante kermesse a livello giovanile in Italia.

Domenica Foggia ospiterà contemporaneamente gli under 12 (primo concentramento a 3 campionato Abruzzo), al pari della selezione under 15, che giocherà contro Teramo.

Ufficio Stampa Fovea Embers